Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

Sei qui: Home Attività

Circolo di Trieste: obiettivi e attività

OBIETTIVI

Il Circolo, fra i più vecchi della regione, costituisce un punto di riferimento per i problemi ambientali dell'intera provincia di Trieste.

Proprio per questo motivo il circolo si vuole proporre come tramite tra i gestori del territorio (Comune,  Aceges, Provincia, scuole ecc..) ed i cittadini per coadiuvarli nel cammino verso comportamenti sostenibili.

TEMATICHE

  • urbanistica (PRG, piano del porto, piani attuativi ecc..)
  • mobilità (piano del traffico del Comune di Trieste, TAV)
  • OGM
  • Energia ( attività di ecosportello , attività di informazione contro ilvRigassificatore  di Zaule)
  • Inquinamento ( problema della ferriera di Servola)
  • Rifiuti

ATTIVITÀ

 1. osservazioni tecniche:

  • Osservazioni ai Piano Urbanistici dei comuni di Trieste e Muggia
  • Osservazioni al Piano del traffico Urbano di Trieste
  • osservazioni al piano del porto di Trieste

2.  nell’ambito di alcuni progetti sugli orti urbani  seguiamo con altre associazioni la realizzazione orti urbani e orti sociali

3. incontri dibattito su temi specifici nell'ambito dell'iniziativa “ i mercoledì con Legambiente: 4 chiacchiere su...”:

  • il ritorno dell'Ibis Eremita", conferenza di Nicoletta Perco, referente italiana del progetto LIFE
  • “suoni, misteri e alieni sopra e sotto il nostro fondo marino”conferenza di Marina Cabrini primo ricercatore OGS
  • "La cultura del verde"  11 incontri organizzati in collaborazione con altre associazioni ambientaliste triestine

5. gite di promozione e conoscenza del territorio: (Muggia, Palmanova, Arzino, bacino della Pivka...)

6. “sportelli dedicati” a problemi della cittadinanza ( aiuto alla lettura e alla compilazione di osservazioni al PRG, aiuto alla compilazione dei moduli di riduzione della TASI per comportamenti virtuosi , come il compost domestico)