Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

Sei qui: Home Biodiversità, aree rurali

Biodiversità, aree tutelate e rurali

Alternative alla monocoltura - secondo incontro a Vistorta

Alternative Monocoltura

Dopo il partecipatissimo incontro a Muzzana del Turgnano, la definizione del percorso per uscire dalla monocoltura prosegue e fa tappa presso l'Azienda Agricola Biologica "Vistorta", nell'omonima località, a Sacile. Il 17 novembre alle 18:00 si parlerà di come gestire i seminativi senza la chimica di sintesi e ottenerne colture di qualità e reddito per l'azienda.

Leggi tutto...

La Foresta del Cansiglio non è in vendita.

Cansiglio PalantinaLa Foresta del Cansiglio non è in vendita, 27° incontro a casera Palantina.

Nonostante la pioggia circa 150 persone hanno partecipato domenica 9 novembre al 27° incontro di alpinisti ed ambientalisti a casera e forcella Palantina in difesa dell’Antica foresta del Cansiglio, a cavallo tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia e tra le province di Belluno, Treviso e Pordenone. Un incontro ormai tradizionale  che si ripete da molti anni ma che ogni volta mette in evidenza i problemi principali ed urgenti dell’area del Cansiglio.

Leggi tutto...

Preché NO agli OGM. Incontro formativo

OGM Staranzano 883x600INCONTRO INFORMATIVO: PERCHÈ NO AGLI OGM
Un'agricoltura sostenibile nella prima regione OGM Free d’Europa

SALA DELBIANCO (BIBLIOTECA) - VIA F.LLI ZAMBON—STARANZANO
MERCOLEDI’ 5 NOVEMBRE 2014, ore 20.30.

Leggi tutto...

Alternative alla monocoltura

Convegno AIAB 780x574Alternative alla monocoltura:

Tirìn fûr el cjâf de blave!

Qualche idea per sistemi colturali seminativi redditizi e sostenibili

In programma dal 7 all'11 novembre.

Leggi tutto...

Convegno: "Friuli, l'unica Regione d'Europa OGM free"

piantagioniFVG: L'UNICA REGIONE D'EUROPA OGM FREE

La battaglia contro gli Ogm ha visto una grande vittoria con la dichiarazione formale di Regione Ogm free del Friuli Venezia Giulia! Ma ora essa si sposta soprattutto sul versante delle cose da fare per rendere concreta tale vittoria e va tradotta in un nuovo modello di agricoltura che, a partire dal biologico e dalla organizzazione di filiere produttive Ogm free, riduca il carico inquinante, migliori la biodiversità rurale, dia nuove opportunità di reddito agli agricoltori, garantisca cibi sani e di qualità.
Questi aspetti affronterà l'incontro organizzato dal Comune di Muggia a cui siete invitati a partecipare.

Leggi tutto...

Via Monsanto dall'Italia grazie al caso FVG

Via Monsanto da ItaliaComunicato Stampa

Udine, 16 Agosto 2014

VIA LA MONSANTO DALL’ITALIA GRAZIE AL CASO FVG

La Monsanto ha deciso,in via definitiva, di non commercializzare più semi ogm in Italia proprioa partire dal "caso Friuli".

“Che la Monsanto abbia deciso ciò è un buon segno che sprona tutti ad accelerare le richieste alla Regione ed alle categorie agro-alimentari di filiere free, di progetti precisi e specifici in tal senso, a chiedere scadenze e a fare verifiche che ciò accada; di chiedere, inoltre, al Governo, che presiede il semestre europeo, di assumere definitivamente le decisioni necessarie ad allontanare in via definitiva gli Ogm dal nostro paese”, così si è espresso Emilio Gottardo di Legambiente FVG.

Leggi tutto...