Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

Sei qui: Home Circoli Gorizia

Circolo di Gorizia

Circolo di Gorizia

Discariche: bene il tavolo bonifiche ma fare un censimento di tutto il fiume

rifiutiComunicato, 29 marzo 2017

Discariche: bene il tavolo bonifiche ma fare un censimento di tutto il fiume

Legambiente Gorizia ha colto con favore la costituzione di un tavolo tecnico per risolvere il problema delle due discariche di rifiuti lungo l'Isonzo a Gorizia. Un modo utile per mettere a sistema le varie competenze e giungere in breve alla bonifica.

Leggi tutto...

Legambiente a Pollice Verde per proteggere il suolo!

Pollice Verde GoriziaParteciperà anche Legambiente Gorizia a Pollice Verde, la 13° mostra mercato dedicata al giardinaggio, all'orto, al verde urbano e al vivere all'aria aperta! Si terrà il 31 marzo e l'1 e 2 aprile. Quest'anno abbiamo l'importante compito di raccogliere le firme per chiedere all'Unione Europea una direttiva per proteggere il suolo dalla sua distruzione.

Leggi tutto...

Presentazione del libro "Inerti"

venerdì 27 gennaio alle 18.00 alla Libreria Voltapagina in Corso Verdi 54 a Gorizia, la giovane scrittrice/giornalista siciliana BARBARA GIANGAVRE'  presenterà il suo romanzo-inchiesta

La trentenne siciliana Gioia Lantieri perde il lavoro e decide di ritirarsi nel piccolo Paese dei genitori, Acremonte. Lì la storia della sua vita si intreccia con quella di vecchi amici e parenti e con quella di tanti, troppi, morti per cause sospette e volutamente ignorate. E' la trama del primo romanzo della giornalista Barbara Giangravè, "Inerti", edito da Autodafè e nato da un'inchiesta mai conclusa su presunti intombamenti di rifiuti tossici in Sicilia, che poggia le basi su un attento lavoro di ricerca che si unisce a una scrittura forte e piena di realismo a cui fanno da sfondo le dichiarazioni che il pentito di camorra Carmine Schiavone, cugino del più noto Sandokan, rilasciò all'autrice prima di morire. Una vera e propria "Terra dei fuochi" siciliana, sconosciuta e strisciante.

Legambiente sul centro commerciale di via Terza Armata: basta consumo di suolo!

consumo suoloGorizia, comunicato stampa, 25 agosto 2016

Legambiente sul centro commerciale di via Terza Armata: basta consumo di suolo!

8 metri quadrati al secondo! E’ la superficie di aree agricole che ogni secondo viene coperta di cemento in Italia per far spazio a case, centri commerciali e strade. Si tratto di un dato allarmante ufficiale fornito dall'Istituto Superiore per la Ricerca e la Protezione Ambientale (ISPRA) che restituisce tutta la gravità di questo fenomeno.

Leggi tutto...

Le persone e il pianeta prima dei profitti

stop TTIPIl Comitato Quartiere Straccis, con il Comitato Stop TTIP UDINE ed il Forum per i beni comuni e l’economia solidale del Friuli Venezia Giulia con la collaborazione di : Legambiente Gorizia, l’Associazione Goriziaética, la Filiera della Farina del Friuli orientale, il Gruppo di Acquisto Solidale (GAS) “Il Ponte” di Gorizia vi invitano all’incontro LE PERSONE E IL PIANETA PRIMA DEI PROFITTI che si terrà mercoledì 28 settembre alle ore 20.30 presso la Parrocchia di San Giuseppe Artigiano in Piazzale della Pace n. 1 (Straccis) – Gorizia.

Leggi tutto...

Contest fotografico "Urban discipline" per un riflesso consapevole del territorio

Immagine nlDalla collaborazione di Legambiente Gorizia, Comune di Gorizia – Assessorato alle Politiche Giovanili, Punto Giovani e Mitteldream, nasce l’idea di promuovere un concorso fotografico via Instagram quale momento di scambio e di comunicazione attraverso il linguaggio artistico della fotografia, sulla consapevolezza urbana del territorio allargato tra Gorizia e Nova Gorica. TEMA del concorso: immagini per costruire/rappresentare/promuovere/sensibilizzare sia la dimensione di unitarietà del territorio goriziano come estensione tra Gorizia e Nova Gorica, in una libera interpretazione di un nonconfine (Gorizia – Nova Gorica – una città possibile), sia la percezione del rispetto (presente o assente) verso gli elementi urbani in cui siamo inseriti e che viviamo quotidianamente.

Il concorso inizia domani sabato 9 luglio, e le foto potranno essere pubblicate entro sabato 16 luglio.

Premiazioni domenica 17 luglio. Per istruzioni e regolamento fai clic qui.