Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

Sei qui: Home Circoli Monfalcone

Circolo di Monfalcone

Circolo di Monfalcone

Grado: la diffida di Zamparini è un grave atto intimidatorio nei confronti del Consiglio comunale di Grado

Monfalcone, 27 febbraio 2013

Comunicato Stampa

E’ un pericoloso atto intimidatorio, di quelli che ricordano tanto lo stile “Padrone del vapore”, che credevamo abbandonato sia nella forma che nella sostanza. Invece, il signor Maurizio Zamparini, di professione imprenditore, ansioso di riversare sull’Isola d’oro centinaia di metricubi di cemento sotto forma di seconde case, non si fa scrupolo di diffidare l’intero consiglio comunale di Grado, Sindaco e assessori compresi, ordinando loro di approvare il piano particolareggiato della Zamparini city entro trenta giorni!

Leggi tutto...

Legambiente "Green Gang" e Comune di Ronchi dei Legionari aderiscono a "M'illumino di meno"

Legambiente aderisce alla giornata dedicata al Risparmio Energetico:“M'illumino di Meno", promossa dalla trasmissione radiofonica di Radio 2, Caterpillar.

In particolare, quest'anno, l'adesione avviene in collaborazione con il Comune di Ronchi dei Legionari, che ha raccolto l'invito di Legambiente.
A partire da oggi, le iniziative intraprese per sensibilizzare Istituzioni e Cittadini sulla necessità per usare l'Energia in modo efficiente sono:
Spegnimento dell'illuminazione del Palazzo Municipale il 17 febbraio, in contemporanea con la trasmissione “M’illumino di meno”
Predisposizione di adesivi per invitare a spegnere la luce quando si esce da una stanza, da distribuire negli Uffici Pubblici Comunali e nelle scuole
Interventi di educazione ambientale sul tema del risparmio energetico nella scuola secondaria del Comune
Inoltre, nelle prossime settimane, verrà effettuata la termografia di alcuni edifici comunali, cioè delle vere e proprie fotografie ad infrarossi per misurarne la dispersione termica e quindi, poter intervenire per rendere gli edifici più efficienti.


Il Direttivo del Circolo "Green Gang" di Legambiente

Decolla il gruppo di acquisto fotovoltaico

Decolla il Gruppo di Acquisto Fotovoltaico: raggiunte più di 400 famiglie, a febbraio le prime installazioni

 Nuova batosta in arrivo Aumentano luce e gas

Le stime di Nomisma. Un aggravio di 53 euro all’anno per le famiglie

Legambiente: è il momento di Aderire al Gruppo di Acquisto Fotovoltaico

  La campagna per la costituzione di un Gruppo di Acquisto Fotovoltaico organizzata da Legambiente ed EnergoClub, patrocinata dai Comuni di Città Mandamento è giunta alla conclusione della prima fase, che prevedeva una decina di incontri informativi. Durante le serate, alle quali hanno partecipato anche parecchi amministratori e Sindaci, sono state raggiunte diverse centinaia di famiglie, interessate ai benefici economici ed ambientali che derivano dall’installazione di un impianto fotovoltaico.

Produrre da sé l’energia che si consuma diventerà sempre più conveniente, e la notizia di un prossimo aumento della bolletta dell’energia elettrica, paventata ieri da tutti gli organi d’informazione, non può che far riflettere sull’opportunità offerta dal G.A.F. di installare un impianto fotovoltaico sul proprio tetto, sfruttando le garanzie di affidabilità e di convenienza economica che stanno alla base di organizzazioni di questo genere.

La campagna proseguirà nei prossimi mesi, nel corso dei quali i cittadini della Provincia di Gorizia che sono interessati, potranno continuare ad informarsi ed aderire al GAF visitando il sito www.soleinrete.it

 

Zamparini city: una iattura per Grado e per il turismo di qualità

Zamparini city: una iattura per Grado e per il turismo di qualità

Se si vuole fare ragionamenti su progetti futuri di Grado bisogna sempre ricordarsi del passato.

Se si guarda oggi la Pineta e per diversi aspetti anche la città giardino, non si può dire certo che siano un bell'esempio di edificazione.
Oggettivamente ci sono alcuni punti che fanno temere che la Zamparini city fra 20 anni assomigli alla Grado Pineta oggi, decentrata dal cuore cittadino, senza attività a respiro annuale e con in atto un processo di graduale degrado della qualità edilizia.
Il problema principale per la Zamparini City è capire, aldilà delle presentazioni più o meno ufficiali, vi sia un reale beneficio per la comunità gradese derivante da questo progetto.

Leggi tutto...

Da TARSU a TIA? Chi "rifiuta" meno, deve pagare meno

Trasformazione da Tassa rifiuti (TARSU) a Tariffa (TIA):  dichiarazioni dell’assessore Martinelli condivisibili, ma serve garantire equità e informazione ai cittadini

Legambiente condivide quanto affermato dall’assessore al bilancio Martinelli in relazione alla necessità di procedere nella sostituzione della Tarsu sui rifiuti con la Tariffa Igiene Ambientale (TIA). E’ importante però che ci si avvii verso l’applicazione della TIA Puntuale, per affermare il principio cardine di questo metodo: chi produce meno rifiuti indifferenziati paga di meno.

Leggi tutto...

Proseguono gli incontri per costituire il Gruppo di Acquisto Fotovoltaico

Dopo un primo incontro molto partecipato a Monfalcone, proseguono negli altri Comuni dell’Isontino le serate informative sul progetto “SOLE IN RETE”, promosso da EnergoClub e Legambiente, durante le quali vengono illustrati i vantaggi che derivano dall’installare sul proprio tetto di casa un impianto fotovoltaico, mediante la costituzione di un Gruppo di Acquisto, cioè più famiglie che si uniscono per poter avere maggiore potere contrattuale e scegliere quindi materiali di qualità, fornitori italiani o europei e soprattutto abbattere i prezzi.


I prossimi incontri:

Lunedì 21 a Turriaco, sala Consiliare del Municipio, piazza Libertà 13

Martedì 22 a Staranzano, sala conferenze del Municipio, Piazza Dante 26

Giovedì 24 a S. Canzian d’Isonzo, Centro civico, via Trieste 12

 

Il calendario degli incontri: vai

Per tutti i dettagli si rimanda a www.soleinrete.it

Durante le serate viene spiegato in modo chiaro e semplice:
• funzionamento e vantaggi della adesione al G.A.F.
• meccanismi del Conto Energia
• ritorno economico dell’investimento
• criteri nella selezione di marche e fornitori utilizzati dalla commissione del G.A.F.
• formule di finanziamento a costo zero
• e molto altro ancora

La campagna si svolge con diversi appuntamenti anche nel resto della provincia, è patrocinato dalla Provincia di Gorizia, e dai Comuni di: Monfalcone, Doberdò, Fiumicello, Romans d'Isonzo, Ronchi dei Legionari, Sagrado, San Canzian, San Pier d'Isonzo, Staranzano, Turriaco.

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (2011_11_SOLEINRETE.pdf)2011_nov IL Sole in Rete275 kB543