Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

Sei qui: Home Circoli Monfalcone

Circolo di Monfalcone

Circolo di Monfalcone

Anche a Monfalcone un Comitato per votare SI' al referendum del 17 aprile

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

A Monfalcone un Coordinamento #VotaSi #StopTrivelleMonfalcone 1 aprile 2016

SI costituisce il comitato referendario monfalconese “Vota SI per fermare le trivelle”

17 aprile 2016 – referendum contro le trivelle: Appello del comitato monfalconese delle associazioni 
“vota si’ per fermare le trivelle”

Nella serata di mercoledì le sottoelencate associazioni si sono riunite per dare vita al comitato monfalconese "Vota SI per fermare le trivelle". Ci sembra importante che anche a Monfalcone prenda vita la campagna per il SI al referendum del prossimo 17 Aprile, soprattutto dopo gli arresti avvenuti in Basilicata sugli intrecci intorno alla oscura gestione della questione petrolio/rifiuti.

Leggi tutto...

Assemblea dei soci del Circolo di Monfalcone

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Assemblea annuale Circolo MonfalconeIl circolo Legambiente “Ignazio Zanutto” invita a partecipare alla

ASSEMBLEA ANNUALE DEGLI ISCRITTI - LUNEDI’ 4 APRILE 2016
SALA COMITATO PROVINCIALE ANPI, VIA VALENTINIS, 84 - MONFALCONE
Prima convocazione ore 12, SECONDA CONVOCAZIONE ORE 18.00

(considerato che in prima convocazione difficilmente sarà raggiunto il numero legale, invitiamo i soci ad essere presenti alla seconda convocazione)

 

Leggi tutto...

Puliamo il mondo a Doberdò del Lago

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Puliamo il mondo a Doberdò del Lagosabato 19 marzo 2016 

PULIAMO IL MONDO A Doberdò del Lago

alle 8.30 davanti alla sede comunale, di via Roma 30

Saranno organizzati gruppi che raccoglieranno rifiuti abbandonati anche nelle frazioni.

Leggi tutto...

Nasce il Comitato "STOP carbone a Monfalcone"

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Monfalcone, 5 marzo 2016

Stop al Carbone MonfalconeLegambiente, Associazione "Rione Enel" e Comitato "No carbone Isontino" insieme per chiedere alle istituzioni interventi concreti e immediati.

STOP carbone a Monfalcone: per il Clima e per la salute

L’obiettivo comune rimane l’uscita dal carbone, a prescindere dai dati risultanti dallo studio epidemiologico presentato mercoledì scorso e da ulteriori dati sanitari che ci saranno in futuro.
Legambiente, Comitato “NO carbone Isontino” e Associazione “Comitato Rione Enel”, che si sono incontrati mercoledì sera, e che hanno costituito il comitato “STOP carbone a Monfalcone”, ne sono più che convinti.
Se le indagini sullo stato sanitario della popolazione vanno continuati e approfonditi, in particolare concentrando l’attenzione al dato relativo all’aumento dei tumori alla vescica sulle donne e sui metalli pesanti, la necessità di chiudere con il carbone prescinde dai dati sanitari, come più e più volte ribadito nel corso degli anni.

Leggi tutto...

A2A: le richieste di Legambiente

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Comunicato del 22/02/2016

Su vicenda A2A: le chiare richieste di Legambiente Su vicenda A2A: le chiare richieste di Legambiente

Incontro pubblico al Kinemax martedì scorso organizzato da Regione, Provincia di Gorizia e Comune di Monfalcone sulla proroga all'AIA fino al 2025 per la centrale a carbone A2A.
Nel corso degli interventi Legambiente ha ribadito le proprie richieste:

Leggi tutto...

BASTA TRUCCHI, MONFALCONE FUORI DAL CARBONE!

Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Monfalcone, 16 febbraio 2016

BASTA TRUCCHI, MONFALCONE FUORI DAL CARBONE!BASTA TRUCCHI, MONFALCONE FUORI DAL CARBONE!
La Regione convochi A2A per concordare una soluzione politica per uscire dal carbone

No alla proroga dell'autorizzazione alla combustione del carbone nella centrale elettrica di Monfalcone per un altro decennio.

Mentre sono in progressivo aumento i danni causati dai fenomeni atmosferici collegati ai cambiamenti climatici ed è sempre più urgente abbandonare l’uso dei combustibili fossili, A2A ottiene il prolungamento dell’Autorizzazione Integrata Ambientale che, in pratica, dà il via libera all’utilizzo del carbone fino al 2025!

Leggi tutto...