Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

Sei qui: Home Energia

Energia

Monfalcone fuori dal carbone!

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Nel corso della conferenza stampa di sabato scorso, Legambiente ha presentato un documento, per chiedere di procedere con la dismissione del carbone nella centrale A2A di Monfalcone e per sollecitare Comune, Regione e A2A a formulare un Piano di riconversione industriale, come previsto nel Piano energetico regionale e riportato anche nel sito dell'azienda energetica.
Legambiente e Comitato "No carbone isontino" invieranno il documento al Sindaco di Monfalcone, Anna Cisint, chiedendo che la questione venga inserita ai primi posti nell'agenda degli impegni dell'Amministrazione.

Il Direttivo del circolo Legambiente "Ignazio Zanutto"

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (Documento Fuori dal carbone e  Piano di ricon~.pdf)Documento Fuori dal carbone e Piano di ricon~.pdf545 kB58

Elettrodotto Redipuglia-Udine: opera da abbattere

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

elettrodottoComunicato stampa, Udine 19 luglio 2016

Legambiente FVG ha trasmesso al Ministero dell’Ambiente la seconda Osservazione allo studio di impatto ambientale di Terna relativo alla linea “Udine Ovest - Redipuglia”, ripresentato da Terna, dopo la bocciatura del Consiglio di Stato. 

Leggi tutto...

Rigassificatore di Zaule: intervenga la Presidente Serracchiani

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Zaule rigassificatoreLe associazioni ambientaliste chiedono alla Presidente Serracchiani con una lettera aperta di attivarsi, anche con atti amministrativi, su  alcune importanti novità riguardanti il rigassificatore di Zaule

Trieste, 14 giugno 2016   Comunicato stampa

Le associazioni WWF FVG, Legambiente FVG, FareAmbiente FVG, NoSmog Trieste e Amici del Golfo si rivolgono con una lettera aperta alla Presidente della Regione FVG, Debora Serracchiani, a causa di alcune novità sostanziali emerse recentemente a proposito del rigassificatore di Zaule, che richiedono l'intervento della Presidente regionale.

Leggi tutto...

Una bella, grossa, gatta da pelare

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Una bella, grossa, gatta da pelare - Elettrodotto Ud ovest-RedipugliaComunicato stampa, 20 aprile 2016

Una bella, grossa, gatta da pelare.

Il punto di vista di Legambiente FVG in merito al nuovo procedimento di Valutazione di Impatto Ambientale sull'elettrodotto “SE Udine Ovest - SE Redipuglia”, proposto da Terna S.p.a

L'Azienda punta al “condono” dell'opera già realizzata all'80%, avviata e poi bloccata dal Consiglio di Stato

Legambiente del FVG ritiene che il nuovo Studio d'Impatto Ambientale (SIA) proposto da Terna SpA sia un tentativo di arrivare a un “sostanziale condonodel già eseguito, recependo le raccomandazioni previste dalla precedente procedura di VIA, in modo da concludere al più presto e senza ulteriori scossoni l'opera già realizzata per circa l'80 %. Ma questa operazione non incontra il favore dell'Associazione, che ribadisce le carenze già riscontrate nel precedente Studio e ne mette in evidenza le contraddizioni con il quadro strategico del trasporto di energia elettrica oggi esistente.

Leggi tutto...

Vota SÌ per fermare le trivelle

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Vota SI per fermare le trivelle17 aprile 2016

EPILOGO REFERENDUM TRIVELLAZIONI

Legambiente: “Non sarà il mancato raggiungimento del quorum a salvare le fonti fossili. Ora spetta al Governo rispettare gli impegni presi alla Cop 21 di Parigi e avviare una nuova stagione incentrata sulle fonti rinnovabili”
Nonostante le difficoltà ai seggi, la disinformazione e gli inviti all’astensione, una straordinaria mobilitazione dal basso ha portato milioni di italiani al voto

Leggi tutto...

Norme stringenti per la Regione FVG sulla tutela dell'acque

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Comunicato stampa Udine, 21 gennaio 2016

DAL DISTRETTO IDROGRAFICO DELLE ALPI ORIENTALI –AUTORITÀ SOVRAORDINATA ALLA STESSA REGIONE AUTONOMA- NORME ANCORA PIÙ STRINGENTI PER IL RISPETTO DEI CORSI D'ACQUADAL DISTRETTO IDROGRAFICO DELLE ALPI ORIENTALI –AUTORITÀ SOVRAORDINATA ALLA STESSA REGIONE AUTONOMA- NORME ANCORA PIÙ STRINGENTI PER IL RISPETTO DEI CORSI D'ACQUA

importanti conseguenze per le concessioni idroelettriche e il minimo deflusso vitale

Leggi tutto...