Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

Sei qui: Home Temi Acqua

Acqua

Presentata la mappa dei valori e criticità del fiume Isonzo

E' stata presentata ieri sera nella sala del Consiglio comunale di Turriaco una mappa/volantino del fiume Isonzo. L'iniziativa è stata promossa dalle associazioni del gruppo Salviamo l'Isonzo a conclusione di un progetto annuale di divulgazione realizzato con il fondamentale contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia. Nonostante il maltempo una discreta platea di 30 persone ha assistito all'esposizione di alcuni degli elementi di maggiore bellezza del tratto italiano, fra cui la forra a settentrione di Gorizia, o gli estesi boschi golenali tra Savogna e Gradisca dove non di rado si possono osservare anche lo sciacallo e il cervo; oppure la già nota isola della Cona dove si registra la più alta presenza di specie di uccelli d'Italia con oltre 300 entità osservate negli ultimi 6 anni. Non sono solo però rose e fiori perché molte sono anche le criticità portate all'attenzione del pubblico fra cui si annoverano gli usi impropri. Fra questi il nuovo progetto di darsena a Punta Barene ritenuto non compatibile con le finalità di conservazione della riserva, ma anche le frequentazioni con moto da cross e fuoristrada degli alvei con forti impatti sulla fauna selvatica e la distruzione di sentieri.

Leggi tutto...

L'Isonzo: un fiume da conoscere e preservare

fiume Isonzo SocaLe Associazioni "Eugenio Rosmann,"  "Fiume Isonzo","Legambiente Gorizia", "circolo "Ignazio Zanutto" e " Save the Soča" vi  invitano ad un  evento pubblico,  col contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia. Sarà l'occasione per la presentazione di una mappa/volantino con gli elementi di pregio e di criticità del fiume sotto il profilo ambientale redatto dalle associazioni. Durante l'incontro sarà anche proiettato il breve docu-film "The end of the river" e sarà l'occasione per dibattere dei problemi del fiume e delle iniziative future del gruppo.

L'incontro si terrà col supporto del Comune di Turriaco presso la Sala Consiliare in Piazza Libertà n. 34, sabato 19 novembre dalle 17.30, col seguente programma:
· Introduzione sulle attività per la conoscenza del fiume - Luca Cadez
· Presentazione del dépliant e dei valori e delle criticità del fiume ad opera dei redattori - Paolo Utmar, Pierpaolo Merluzzi, Michele Tofful, Stefano Sponza, Alessandro Hoban
· Visione del film "The end of the river"
· Dibattito
· Conclusioni a cura di Pierpaolo Merluzzi

Acqua pubblica, profitti privati: Legambiente contro la centralina sull'Alberone

AlberoneUdine, comunicato stampa 26 settembre 2016

Proseguono imperterrite le aggressioni ai piccoli corsi d'acqua del Friuli: numerose richieste di derivazione d'acqua che ogni anno vengono avanzate alla Regione con lo scopo di costruire centraline idroelettriche di dubbia utilità per energia prodotta, senza realizzare reali vantaggi economici locali ma utilizzando gli incentivi che pagano tutti i cittadini in bolletta (1 miliardo di euro all'anno!). E' questo il business degli ultimi anni; sfruttare fino all'ultimo ogni singola goccia d'acqua.

Leggi tutto...

"L'acqua del Sindaco è servita"

caraffa d'acquaPresentato  il nuovo progetto di Legambiente FVG, sostenuto dal Comitato consultivo degli Utenti del CATO Orientale Goriziano, CON IL PATROCINIO DELLA PROVINCIA DI GORIZIA

Nonostante alcuni significativi passi avanti (le casette dell’acqua, ad esempio), resiste la credenza che l’acqua del rubinetto sia peggiore di quella minerale quando generalmente è vero proprio il contrario; così come resiste la convinzione che per avere le “bollicine” bisogna per forza optare per l’acqua minerale. Anche nell’ambito della ristorazione sembra persistere una scarsa consapevolezza del fatto che l’acqua del rubinetto può essere tranquillamente servita ai clienti proprio perché acqua potabile per legge, buona e, volendo, addizionata di anidride carbonica al momento.
Il progetto, presentato nel corso di una conferenza stampa presso la Sala della Giunta della Provincia di Gorizia, è rivolto a bar, ristoranti ed esercizi pubblici in genere e si colloca nell’ottica di estendere l’utilizzo dell’acqua da acquedotto, associata ad una riduzione della produzione di rifiuti e ad una alimentazione sana e conveniente, anche “fuori casa”.

Leggi tutto...

Ancora lavori sugli argini dell'Isonzo a Terranova: interventi incompatibili con gli obiettivi europei

fiume Isonzo SocaComunicato stampa, Monfalcone 17 settembre 2016

Nei giorni scorsi le Associazioni che costituiscono il Gruppo “Salviamo l’Isonzo” si sono rivolte al Servizio per le valutazione ambientali della Regione FVG, per chiarimenti in merito ai lavori eseguiti in località Terranova, lungo la sponda destra dell’Isonzo, all’interno della Riserva Naturale Regionale della Foce dell'Isonzo-Isola della Cona e della corrispondente Area Natura2000, di fronte all’Isola della Cona.

Leggi tutto...

L'Isonzo chiede aiuto all'Europa

fiume Isonzo SocaOltre 1600 firme di cittadini raccolte dagli ambientalisti saranno consegnate agli europarlamentari Schlein e Zullo Sabato 30 luglio alle 11, presso il Parco di Piuma a Gorizia (parte bassa di via Ponte del Torrione), si terrà una manifestazione pubblica durante la quale le associazioni ambientaliste italiane e slovene riunite sotto la sigla di “Salviamo l’Isonzo”,

Leggi tutto...