Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

Sei qui: Home Temi Acqua "L'acqua del Sindaco è servita": convegno conclusivo e premiazione delle scuole

"L'acqua del Sindaco è servita": convegno conclusivo e premiazione delle scuole

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Giovedì 4 maggio, alle ore 17.00, presso la Sala Della torre della Fondazione Carigo, via Carducci 2, Gorizia,

si terrà l'incontro conclusivo del progetto "L'acqua del Sindaco è servita", realizzato da Legambiente FVG, con il sostegno del Comitato Consultivo degli Utenti del CATO Orientale Goriziano, con il patrocinio della Provincia di Gorizia.

Interverranno:

 

Ugo Previti, Presidente del Comitato Consultivo Utenti del Cato Goriziano: introduzione e saluti istituzionali

Cristiano Gillardi, Legambiente FVG: illustrazione del progetto, analisi dei  dati più significativi emersi dalle interviste agli esercenti

Karen Bori, responsabile Scuola&Formazione Legambiente FVG: presentazione delle attività con le scuole e premiazione del concorso per la realizzazione del logo

 

Il progetto si è sviluppato lungo un doppio binario, rivolgendosi ai ristoratori ed agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Gorizia. Gli esercenti sono stati intervistati, per raccogliere informazioni sulla quantità di acqua venduta ed utilizzata, sui costi di gestione e di smaltimento e sulla disponibilità ad utilizzare erogatori in sostituzione dell'acqua in bottiglia. Abbiamo parallelamente coinvolto gli studenti di alcune classi dell' ISIS Galilei di Gorizia, dell'ISIS Brignoli-Einaudi_Marconi di Staranzano, del Liceo artistico Max Fabiani e del Liceo Scipio Slataper del capoluogo. Ai ragazzi, dopo un incontro di formazione teorica sull'acqua, un tema estremamente complesso e dai molteplici risvolti, abbiamo chiesto di cimentarsi nell'ideazione di un logo da affiggere nei locali aderenti al progetto e che servono acqua di rubinetto.

Al termine del convegno verranno premiati gli autori dei 3 loghi migliori ed i ragazzi che si sono particolarmente distinti.