Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

ColOURs: Percorsi di integrazione a Gradisca

ColOURs Sala Bergamas16Grande partecipazione in sala Bergamas a Gradisca d'Isonzo per la presentazione del documentario con le esperienze dell'accoglienza e i percorsi di integrazione con i richiedenti asilo del cara. il film è stato realizzato da Elisa Cozzarini, per Legambiente FVG, che a partire dall'esperienza di puliamo il mondo ha voluto approfondire la conoscenza della realtà che vivono le persone ospiti sul nostro territorio. La cultura ambientalista, ha sottolineato il presidente Sandro Cargnelutti, non può prescindere dal rispetto dei diritti e non può lasciare indifferenti.

Gradisca, con 6500 abitanti, si trova a ospitare oltre 400 persone nel cara e l'amministrazione, grazie al sostegno della Regione, ha cercato di rispondere con iniziative volte alla formazione culturale per il superamento degli stereotipi da un lato, e per far conoscere le regole per una buona convivenza a chi viene da altri paesi dall'altro. è quanto hanno affermato la sindaca Linda Tomasinsig e l'assessora al welfare Francesca Colombi. presente anche l'assessore regionale Gianni Torrenti, che ha sottolineato il diritto delle persone a migrare e a ricevere un'accoglienza degna, possibile soprattutto quando diffusa sul territorio, per cui è necessaria la collaborazione di tutte le amministrazioni, di fronte a un fenomeno migratorio che non si fermerà e che dovremo essere in grado di governare.

Sei qui: Home Temi Altro ColOURs: Percorsi di integrazione a Gradisca