Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

Corretta la classifica Sagre e Feste grandi - 3a edizione

sv-116x130 Comunicato stampa - Udine, 15 maggio 2014

RIVISTA LA CLASSIFICA DEL CONCORSO SAGRE E FESTE VIRTUOSE 2013.

LEGAMBIENTE SI SCUSA

Legambiente FVG si rivolge a tutte le feste popolari iscritte al Concorso regionale Sagre e Feste Virtuose chiedendo loro pubblicamente scusa per aver commesso un errore nella classifica 2013 e aver erroneamente assegnato il terzo premio della categoria “Sagre e Feste Grandi”.

Infatti, a causa di un errore materiale, è stato assegnato il “festone Sagre e Feste Virtuose terzo classificato” alla festa “San Daniele Cavalli” di Villanova di San Daniele, mentre, dalla successiva ulteriore verifica della classifica, si è costatato che il terzo posto spetta alla “Sagra dello Struzzo” di Pozzuolo del Friuli la quale, tra l’altro, ha già vinto il primo premio per ben due edizioni.

Legambiente, dispiaciuta, ammette con imbarazzo l’errore e lo rende pubblico.

E per farlo sceglie un celebre evento: l’avvio della festa “Sapori Pro loco”, organizzata dall'Unione delle Pro loco FVG, a Villa Manin di Passariano, durante il suo intervento programmato, venerdì 17 Maggio, alle ore 18,30, dove, assieme alla presentazione del Concorso 2014, presenterà la classifica 2013 riveduta e corretta.

Vuole confermare così i valori su cui poggia l’Associazione che sono la correttezza nei confronti di tutti, la trasparenza, l’onestà intellettuale, la ricerca dell’oggettività.

L'increscioso disguido è dovuto a un errore meramente materiale di “copia-incolla” di punteggi scambiandone l’attribuzione tra sagre omonime, ossia tra Villanova di Pordenone e Villanova di San Daniele. Per ovviare al ripetersi di tali possibili errori Legambiente ha predisposto un nuovo programma informatico per registrare le sagre on-line, che rende automatica l’elaborazione dei dati e sicure le attribuzioni dei punteggi.

Lo Staff del Concorso rimane aperto ad accogliere ogni suggerimento proveniente dagli organizzatori di feste paesane e da quanti ne sono coinvolti, ricercando con loro, come sempre, la massima collaborazione.
Tra le sagre direttamente coinvolte si è giunti ad un chiarimento.

Alla “Sagra dello Struzzo” viene assegnato il terzo premio della categoria Sagre Grandi per le ormai consuete azioni virtuose: stoviglie lavabili, detersivi biologici, cibi di produzione locale anche vegetariani e su convenzione, l'utilizzo di energia solare, l'utilizzo di carta riciclata per le salviette e carta ecologica per le stampe e gli ottimi prodotti della pesca di beneficenza.

A “Villanova Cavalli”, retrocessa al tredicesimo posto in classifica, viene riconosciuta comunque una menzione speciale in particolare per le pregevoli attività di collaborazione con molteplici soggetti che si occupano di disagio sociale messi in rete dalla sagra come numerose Fattorie Sociali e didattiche nonché cooperative sociali di tipo B, i Forum delle Fattorie sociali di Udine e Pordenone e la Casa Penitenziaria di Tolmezzo.

Nell'occasione si rivolge un invito agli organizzatori di feste a partecipare al secondo corso di formazione a loro dedicato e a visitare la dimostrazione di cottura con cucine “pirolitiche”, sabato 24 maggio, dalle ore 14.00, a Sapori Pro loco, a Villa Manin. Per informazioni ulteriori: http://cms.legambientefvg.it/iscrizione-al-concorso.html.

TUTTO SU SAGRE E FESTE VIRTUOSE

#sagrevirtuose facebook

Legambiente FVG onlus

Sei qui: Home Temi Altro Corretta la classifica Sagre e Feste grandi - 3a edizione