Su questo sito si usano i cookies. Navigandolo li accetti

Sei qui: Home Temi Energia Nuovo procedimento VIA per l'elettrodotto Udine-Redipuglia

Nuovo procedimento VIA per l'elettrodotto Udine-Redipuglia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

comunicato stampa, 15 gennaio 2016

NUOVO PROCEDIMENTO VIA PER L’ELETTRODOTTO UDINE – REDIPUGLIANUOVO PROCEDIMENTO VIA PER L’ELETTRODOTTO UDINE – REDIPUGLIA.

MINISTERO RISPONDE A INTERPELLANZA E RASSICURA AUTONOMIE LOCALI E CITTADINI: OLTRE A NUOVO PARERE DEL MIBACT, TUTTO IL PROCEDIMENTO ATTUALIZZATO A CONTESTO ATTUALE.

Il progetto dell’ elettrodotto Udine – Redipuglia, oggetto della sentenza del Consiglio di Stato del luglio scorso che ha stabilito il vizio del procedimento autorizzatorio a causa dell’illegittimità del parere del Mibact, verrà sottoposto a una Valutazione di Impatto Ambientale completamente rinnovata.

L’ ha assicurato il sottosegretario del Ministero dell’Ambiente Silvia Velo rispondendo all’interpellanza urgente di Serena Pellegrino ( SI – SEL) vicepresidente della commissione Ambiente a Montecitorio e presidente del circolo Legambiente Laura Conti. LEGGI TUTTO