Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Carnia-Val Canale "Nevediversa" in Carnia Domenica 8 Marzo 2015

"Nevediversa" in Carnia Domenica 8 Marzo 2015

Nevediversa in CarniaPROGRAMMA DI "NEVE DIVERSA" IN CARNIA

DOMENICA 8 MARZO - Escursione sui sentieri dei partigiani, in ricordo delle donne impegnate nella Resistenza
 
"Nevediversa", la campagna di Legambiente a favore di un turismo invernale non incentrato solo sulle piste e gli impianti di sci, propone per la prossima domenica una facile escursione sui monti della Val Tagliamento.
Meta dell'iniziativa sarà il Comune di Socchieve ed in particolare il paese di Feltrone. Qui, nel duro inverno di 70 anni fa, trovarono spesso rifugio presso l'abitazione di due coraggiose donne - Ida e Gioconda Durigon - molti partigiani e responsabili della Zona Libera della Carnia durante i rastrellamenti compiuti dai tedeschi e dalle truppe cosacche. Da Feltrone in direzione della località di Pani, altra base utilizzata dai partigiani, si dipartono vari sentieri che sono stati anche oggetto di interventi di manutenzione da parte di Legambiente in occasione dei Campi di Volontariato organizzati nelle recenti estati.
L'escursione che attraversa boschi, radure e ambienti di grande interesse naturale, vuole essere anche un omaggio, in concomitanza con la data dell'8 marzo, alle donne della Carnia impegnate nella lotta di Liberazione.
 
Venerdì 6 marzo alle ore 17.30 a Tolmezzo, presso la sala del Museo Carnico in via della Vittoria 2, si terrà una conferenza organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Tolmezzo sul tema "Donne e Resistenza in Carnia" con la partecipazione della dott.ssa Laura Matelda Puppini e del prof. Flavio Fabbroni dell'Istituto Regionale per la Storia del Movimento di Liberazione.
 
Questi invece i dettagli dell'escursione di domenica:
 
ITINERARIO: partenza dal paese di Feltrone (altitudine 696 metri slm) e salita al Monte Nolia (altitudine 1102 m. slm) lungo il sentiero n. 5 degli itinerari escursionistici del Comune di Socchieve. Da qui si raggiungono in breve gli stavoli omonimi (altitudine 1081 m. slm) e si ridiscende a Feltrone con un percorso ad anello, utilizzando i sentieri n. 6 e 7.
 
TEMPI DI PERCORRENZA: circa 1 ora e 20 minuti fino agli Stavoli Nolia; 3 ore circa (comprese soste e spiegazioni) per effettuare tutto l'itinerario.
 
ATTREZZATURA: scarponi e normale abbigliamento da montagna.
 
RITROVO: a Tolmezzo, presso il parcheggio della Piscina Comunale, alle ore 9.30; a Mediis, davanti al Municipio del Comune di Socchieve, alle ore 10.
 
RISTORO: è previsto il pranzo al sacco a cura di ciascun partecipante. Per chi lo volesse è possibile inoltre pranzare presso alcune trattorie ed agriturismi di Lungis, Viaso, Priuso, Nonta e Socchieve. Al Caseificio Val Tagliamento di Enemonzo possibilità di acquisto di prodotti tipici della Carnia.
 
PER INFORMAZIONI E CONTATTI: circolo Legambiente della Carnia, Val Canale e Canal del Ferro (e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; telefono: 0433.2226; cellulare: 327.3505829)