Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Carnia-Val Canale Al via la stagione dei campi di volontariato di Legambiente FVG

Al via la stagione dei campi di volontariato di Legambiente FVG

Campo volontariato FVGAl via la stagione dei Campi di Legambiente

Da lunedì 15 giugno 2015 inizia l’estate dei volontari: nella nostra regione cinque proposte

Da lunedì 15 giugno ricomincia la stagione dei Campi di Volontariato, l’esperienza che unisce vacanza a lavoro, che Legambiente propone dal 1991 e che nella nostra regione è giunta alla diciottesima edizione.

Cinque i Campi previsti durante questa estate.

Si comincia con Socchieve, dove, nella piccola frazione di Nonta, verranno ospitati una quindicina di ragazzi provenienti da varie regioni d’Italia.

Si proseguirà poi dal 29 giugno all’8 luglio a Forni di Sopra e dal 13 al 22 luglio a Lauco, con due Campi sempre riservati agli “under 18”.

Dal 10 al 19 agosto sarà la volta di Tribil Superiore, nelle Valli del Natisone, con un progetto riservato agli adulti, per concludere dopo Ferragosto con un altro campo per ragazzi dai 14 ai 17 anni, che si terrà a Rigolato.

Durante il soggiorno i volontari saranno impegnati nella manutenzione e riapertura di vecchi sentieri, in attività di pulizia di siti archeologici e nella raccolta di rifiuti abbandonati. In occasione del Campo di Tribil verranno anche apprese le tecniche tradizionali di sfalcio e di realizzazione di muretti a secco.

Varie le attività culturali e ricreative proposte durante il tempo libero: dalle escursioni in montagna alle visite guidate a località di interesse storico ed artistico. Uno degli scopi di questa iniziativa è di far conoscere le bellezze del nostro territorio ma anche le problematiche ambientali che lo caratterizzano, accompagnando i giovani in una lettura critica della realtà che hanno di fronte.

Fondamentale per la concretizzazione del progetto la collaborazione delle Amministrazioni Comunali coinvolte ed il sostegno della Comunità Montana della Carnia.

Per informazioni sui campi proposti in tutta Italia: visitare il sito nazionale di Legambiente