Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Carnia-Val Canale Inaugurazione del "Troi da l'Ors"

Inaugurazione del "Troi da l'Ors"

carniaMercoledì 24 aprile - inaugurazione del "Troi da l'Ors" il sentiero, ripristinato dai partecipanti ai nostri Campi di Volontariato, che conduce dal paese di Feltrone alla località Nastona e da lì al belvedere su Pani.

E' prevista una camminata della durata di circa tre ore nei boschi dei Comuni di Socchieve ed Enemonzo.

L'iniziativa, originariamente prevista per lo scorso 28 ottobre, era stata annullata a seguito del maltempo.

Ecco di seguito alcune informazioni utili a chi vorrà partecipare all'escursione di Mercoledì 24 aprile e percorrere il TROI da L'ORS

Punto di Partenza e Ritrovo: ore 10 a Feltrone (in Comune di Socchieve). Il paese si raggiunge lasciando la strada statale 52 a Mediis.

Itinerario: percorso ad anello con partenza ed arrivo a Feltrone (altitudine m. 696). Il sentiero, caratterizzato da un segnavia bianco-azzurro, inizia a monte del paese, staccandosi dalla strada asfaltata che si dirige, quasi pianeggiante, verso Est. Dopo l'attraversamento del torrente Filuvigna, raggiunti i bei prati di Duredia, si sbocca in breve sulla strada comunale che da Tartinis conduce a Pani, in località Nastona (Astona sulle cartine Tabacco), nei pressi di un'azienda zootecnica. Si procede con alcuni stretti tornanti lungo la strada asfaltata fino a raggiungere il belvedere su Pani, caratterizzato da un caratteristico albero isolato di faggio. Tornati per un breve tratto sui propri passi si arriva agli Stavoli della Congregazione (altitudine m. 1094) e da lì, passando per gli stavoli di Nolia, si rientra a Feltrone.

Dislivello: circa 450 metri sia in salita che in discesa

Tempi di percorrenza: circa 3 ore e mezza, comprese le soste Difficoltà: sentiero escursionistico e tratti di strada. Richiedono attenzione solo alcuni passaggi su frane e l'attraversamento del torrente Filuvigna, in caso di portate di piena. Abbigliamento: indispensabili scarponi e abbigliamento da media montagna

Pranzo: al sacco, a cura di ciascun partecipante

In caso di maltempo la camminata verrà spostata in un'altra data.

Tutte le informazioni utili nelle note allegate o contattando il circolo della Carnia (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (note sul sentiero2.doc)note sul sentiero2.doc2444 kB93