Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Gorizia

Circolo di Gorizia

Circolo di Gorizia

Gorizia e l'agonia delle ciclabili

Detto - fatto! La lungimirante amministrazione comunale ha messo in pratica quanto anticipato sulla stampa locale qualche settimana fa.
Nell’area pedonale di Corso Verdi le bici potranno transitare solo sulla carreggiata e non sulle ciclabili tracciate sui marciapiedi. E qui ci può anche stare visto che, fortunatamente, non vige il divieto per le bici che anzi possono ora usufruire di uno spazio più ampio per “sfrecciare”.
Il problema invece sono i controviali di Corso Italia dove il Comune ha concesso ai bar gli spazi a suo tempo riservati alla pista ciclabile ed anche parte dei marciapiedi.

Leggi tutto...

Bike-sharing Gorizia: abbiamo la ciliegina ma manca la torta

Schermata 2018 07 20 alle 10.57.10Per Legambiente e FIAB il potenziamento del bike sharing è sicuramente cosa utile ma è evidente che Gorizia abbiamo molto da fare se l’intento è quello dello sviluppo turistico. E in questo Legambiente e FIAB hanno avuto modo più volte negli ultimi mesi attraverso incontri pubblici avanzato delle proposte, che saranno a breve sintetizzate in un documento e inviati agli assessori competenti.

Leggi tutto...

Economia ciclo-turistica: una grande opportunità per l’Isontino!

cicloturismoSi è tenuto venerdì pomeriggio il secondo workshop sulla mobilità ciclistica organizzato dalla sezione locale di Legambiente e della FIAB, con l’intento stimolare la popolazione, gli amministratori e gli operatori economici locali nell’ottica di una città a misura d’uomo, con una mobilità più sostenibile e ricca di percorsi ciclo pedonali.

Leggi tutto...

Cittadinanza attiva con Legambiente e Scout

cittadinanza attivaUna ventina di Scout del Clan di zona della Diocesi di Gorizia coordinati da Legambiente hanno passato il sabato pomeriggio all'insegna del servizio alla collettività, ripulendo dai rifiuti abbandonati l'area del parco dell'Isonzo nei dintorni dell'Expomego. Molti incolpano i migranti, ma è anche vero che spesso sono i goriziani stessi a lordare la zona, e del resto i tre telefoni fissi, una marmitta, due dischi freno di auto, un cumulo con un centinaio di lattine di birra (probabili rifiuti post-pasquetta) sono sicuramente stati prodotti da autoctoni. E’ un po’ ipocrita il fatto che durante Pollice Verde (esposizione dedicata anche all’ecologia) in molti abbiano lasciato cartacce, lattine e altro lungo via della barca; segno che c’è ancora molto da fare per costruire una solida cultura di rispetto per l’ambiente. Un ringraziamento a Isontina Ambiente per l’asporto rifiuti, ma soprattutto ai volenterosi Scout, che sono una preziosa risorsa per la comunità.

Uno dei motivi per sostenere Legambiente, iscriviti ora! O fai una piccola donazione!

Workshop​ Economia ciclo-turistica: una scelta vincente

Schermata 2018 04 09 alle 12.12.13

Venerdì 25 maggio 2018 ore 17.30 / Sala conferenze Trgovski Dom, Corso Verdi 52 – Gorizia. Proseguono gli incontri sulla mobilità sostenibile promossi da Legambiente e FIAB. Se nel primo incontro si è fatto il punto delle situazione generale su Gorizia, con il secondo ci si vuole focalizzare sui benefici economici derivanti dal ciclo-turismo.

Leggi tutto...

Workshop piste ciclabili, percorsi pedonali e mobilità integrata a Gorizia 2020

piste ciclabili 2020

Venerdì 13 aprile, alle ore 17.30 presso la Sala culturale APT è stato organizzato un workshop ​pubblico ​con cui gli organizzatori desiderano iniziare un viaggio di sensibilizzazione e promozione delle piste ciclabili e dei percorsi pedonali con esempi e proposte. Strettamente connesso è il tema della mobilità integrata, o intermodalità, al fine di agevolare e facilitare gli spostamenti con auto private, mezzi pubblici e biciclette.

Leggi tutto...