Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Gorizia Puliamo il Mondo a Gorizia: pochi ma buoni!

Puliamo il Mondo a Gorizia: pochi ma buoni!

PIM Gorizia 2017S​i è svolta domenica mattina l'iniziativa Puliamo il Mondo​ a Gorizia lungo via dei Catterini nella parte tombata del torrente Corno. I lavori di pulizia sono stati avviati dall'Assessore all'Ambiente Francesco Del Sordi che ha portato i saluti dell'Amministrazione, e vi hanno partecipato una decina di persone, fra cui i Consiglieri comunali Zanella e Tomasella. ​Nonostante l'area "urbana"​,​ tanti i rifiuti ritrovati, per un totale di 12 sacchi industriali​​​​​ che sono stati recuperati e smaltiti da Isontina Ambiente che​ da anni supporta questa campagna.

 

Una parte dei rifiuti provengono dal mercato settimanale (in parte probabilmente anche involontariamente trascinati dal vento). E' interessante notare che se una parte degli abitanti lungo il Corno tengano in ordine l'area retrostante, altri invece lo usino come discarica, in particolare notevoli cumuli di sfalci e ramaglie abbandonati, oppure abbandono di rifiuti urbani ed eternit. Situazioni notificate al Comune​ affinché vengano ripristinate condizioni igieniche e di decoro urbano. Nonostante il tam tam su Facebook però c'è stata scarsa adesione da parte della cittadinanza diversamente da altre città della regione;​ si trattava di una iniziativa sempl​i​ce alla portata delle​ famiglie ​e utile anche per insegnare ai giovani a prendersi cura del proprio territorio.​ Legambiente è ​comunque ​sempre aperta alle adesioni e per chi fosse interessato può trovare informazioni e contatti sulla notra pagina Facebook www.facebook.com/legambiente.gorizia ​. Adesso non resta che attendere l'inizio dei lavoro di riqualificazione​ e rinaturalizzazione​ del torrente Corno​, che Legambiente auspica inizino quanto prima.​