Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Gorizia Flash Bombi pic-nic & aperitivo per dire NO alle auto in Piazza Vittoria!

Flash Bombi pic-nic & aperitivo per dire NO alle auto in Piazza Vittoria!

WhatsApp Image 2019 05 29 at 18.08.51Tutti i cittadini che hanno a cuore le sorti di Gorizia sono invitati a partecipare a due mobilitazioni che hanno lo scopo di sensibilizzare i nostri amministratori su un’iniziativa che lascia quantomeno perplessi: la riapertura al traffico della galleria Bombi e l'area pedonale di piazza Vittoria tagliata in due.

Nonostante referendum e raccolte di firme abbiano chiaramente dimostrato che i goriziani: 

NON vogliono la riapertura al traffico veicolare di galleria Bombi che tornerebbe a essere una camera a gas inaccessibile a pedoni e biciclette; _ NON vogliono tagliare piazza Vittoria che costituisce il cuore della città, con un nastro d’asfalto;

NON vogliono un ulteriore spreco di denaro pubblico 550.000 euro per un’opera insensata; L’intervento previsto sta procedendo celermente (incredibile!) e inesorabilmente verso la sua effettiva realizzazione.

Oltre a esprimere la PROTESTA, i cittadini vogliono anche PARTECIPARE alle scelte che riguardano la loro città, ragionare e discutere insieme sulle possibili alternative alla riapertura al traffico della galleria e della piazza e sulle possibili modalità per utilizzare il denaro pubblico, il nostro denaro!

Per questo ci troveremo: sabato 1 giugno alle 12:00 in piazza Vittoria (davanti a palazzo Bombi Paternolli) per un pic-nic autogestito (portatevi una coperta da stendere sul selciato e qualcosa da mangiare)

domenica 2 giugno alle 19:00 in Corte Bombi per un aperitivo condiviso (portatevi qualcosa da bere e un bicchiere) Tutti i cittadini sono invitati a partecipare!

Tutti i cittadini che hanno a cuore le sorti di Gorizia sono invitati a partecipare a due mobilitazioni che hanno lo scopo di sensibilizzare i nostri amministratori su un’iniziativa che lascia quantomeno perplessi: la riapertura al traffico della galleria Bombi e l'area pedonale di piazza Vittoria tagliata in due. Nonostante referendum e raccolte di firme abbiano chiaramente dimostrato che i goriziani: _ NON vogliono la riapertura al traffico veicolare di galleria Bombi che tornerebbe a essere una camera a gas inaccessibile a pedoni e biciclette; _ NON vogliono tagliare piazza Vittoria che costituisce il cuore della città, con un nastro d’asfalto; _ NON vogliono un ulteriore spreco di denaro pubblico 550.000 euro per un’opera insensata; L’intervento previsto sta procedendo celermente (incredibile!) e inesorabilmente verso la sua effettiva realizzazione. Oltre a esprimere la PROTESTA, i cittadini vogliono anche PARTECIPARE alle scelte che riguardano la loro città, ragionare e discutere insieme sulle possibili alternative alla riapertura al traffico della galleria e della piazza e sulle possibili modalità per utilizzare il denaro pubblico, il nostro denaro! Per questo ci troveremo: sabato 1 giugno alle 12:00 in piazza Vittoria (davanti a palazzo Bombi Paternolli) per un pic-nic autogestito (portatevi una coperta da stendere sul selciato e qualcosa da mangiare) domenica 2 giugno alle 19:00 in Corte Bombi per un aperitivo condiviso (portatevi qualcosa da bere e un bicchiere) Tutti i cittadini sono invitati a partecipare!