Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Laura Conti Festa dell'albero a San Giorgio di Nogaro

Festa dell'albero a San Giorgio di Nogaro

Il 21 novembre, giorno della Festa dell’albero in tutta Italia e dedicata da Legambiente alla piantumazione, si è diffusa una nota di verde e di gioiosa allegria, a San Giorgio di Nogaro, con la messa a dimora di alberelli in un’area pubblica. A farlo sono stati i bambini delle classi prime della scuola primaria del paese. Seppur piccoli, si sono attivati con impegno e serietà per mettere a dimora le piantine. E’ stata una bellissima festa resa possibile grazie alla sensibilità dell’Amministrazione Comunale verso le tematiche ambientali , alla preziosa collaborazione delle insegnanti, al lavoro ed alla presenza dei volontari delle associazioni locali e grazie all’impegno di Francesco Mastroianni.


Prima della piantumazione i bambini sono stati accolti nella sala consiliare dove è stato sottolineato, nei diversi interventi delle autorità, il significato della festa e a cosa serve l’albero 
Innanzitutto produce l'ossigeno che ognuno di noi e ogni altro essere vivente, respira. La chioma di un albero di 25 mq produce la quantità di ossigeno di cui ha bisogno un uomo ogni giorno. E' un naturale filtro dell'aria. Disposti lungo le autostrade e nelle città, con le sue foglie, intercetta il pulviscolo e altre sostanza inquinanti.
Offre riparo dai forti venti, dalla pioggia e dai rumori.
Crea ombra e quindi abbassa la temperatura d'estate, trattiene il tepore in inverno.
Le radici consolidano il terreno, trattengono le sponde dei fiumi dalla erosione dell'acqua e prevengono dissesti idrogeologici.
Le foglie in autunno danno nutrimento al suolo.
Colori, forme, texture delle cortecce e dei fiori arredano gli spazi urbani. L’albero è fondamentale per il ciclo dell'acqua.
Fornisce case, riparo e cibo per gli animali.
Sotto le sue chiome è possibile rilassarsi e leggere un buon libro!
Mettere a dimora alberi serve a promuovere l’importanza del verde per contrastare le emissioni di CO2, l’inquinamento dell’aria, prevenire il rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità, perciò serve a contribuire all’adattamento ai cambiamenti climatici ed alla loro attenuazione. Piantare un albero è un gesto ricco di futuro, ricco di speranza Significa saper vivere nel ritmo della natura e contribuire al futuro della Terra. Senza alberi non ci sarebbe vita!

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (proposte  x A.C..pdf)proposte x A.C..pdf39 kB52