Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Monfalcone

Circolo di Monfalcone

Circolo di Monfalcone

Fermiamo gli abbattimenti e le potature selvagge di alberi!

In questi giorni si stanno avvicendando sul nostro territorio diversi lavori di taglio e potatura di alberi ai bordi delle strade, sulle quali vorremmo spendere qualche riflessione.
Contemporaneamente ai lavori di manutenzione svolti dal Consorzio di Bonifica lungo la sponda meridionale del Brancolo, condotti a nostro avviso correttamente sia dal punto di vista della programmazione degli interventi che da quello esecutivo, sul lato opposto della strada che costeggia il canale e lungo quella che dalla “Checca” conduce agli Alberoni abbiamo assistito ad un autentico scempio di alberi.

Leggi tutto...

"Sole in Rete": Legambiente ed Energoclub promuovono un Gruppo d'Acquisto Fotovoltaico a Cormons

Monfalcone, 4 marzo 2012                                                             Comunicato Stampa

La campagna per la costituzione di un Gruppo di Acquisto Fotovoltaico organizzata da Legambiente ed EnergoClub, prosegue a Cormòns con il patrocinio del Comune. L’appuntamento è previsto mercoledì 7 marzo alle ore 20.45 nella Sala di Rappresentanza del Comune nel Palazzo Locatelli. 

Dopo le serate informative nei comuni del Monfalconese, Romans d’Isonzo e Fiumicello, nel corso delle quali sono state raggiunte diverse centinaia di famiglie interessate ai benefici economici ed ambientali che derivano dall’installazione di un impianto fotovoltaico, Legambiente ed EnergoClub illustreranno anche ai cittadini di Cormòns le modalità di adesione al Gruppo di Acquisto, ma saranno anche a disposizione per chiarire perplessità e dubbi sull'argomento.

Leggi tutto...

Grado: la diffida di Zamparini è un grave atto intimidatorio nei confronti del Consiglio comunale di Grado

Monfalcone, 27 febbraio 2013

Comunicato Stampa

E’ un pericoloso atto intimidatorio, di quelli che ricordano tanto lo stile “Padrone del vapore”, che credevamo abbandonato sia nella forma che nella sostanza. Invece, il signor Maurizio Zamparini, di professione imprenditore, ansioso di riversare sull’Isola d’oro centinaia di metricubi di cemento sotto forma di seconde case, non si fa scrupolo di diffidare l’intero consiglio comunale di Grado, Sindaco e assessori compresi, ordinando loro di approvare il piano particolareggiato della Zamparini city entro trenta giorni!

Leggi tutto...

Legambiente "Green Gang" e Comune di Ronchi dei Legionari aderiscono a "M'illumino di meno"

Legambiente aderisce alla giornata dedicata al Risparmio Energetico:“M'illumino di Meno", promossa dalla trasmissione radiofonica di Radio 2, Caterpillar.

In particolare, quest'anno, l'adesione avviene in collaborazione con il Comune di Ronchi dei Legionari, che ha raccolto l'invito di Legambiente.
A partire da oggi, le iniziative intraprese per sensibilizzare Istituzioni e Cittadini sulla necessità per usare l'Energia in modo efficiente sono:
Spegnimento dell'illuminazione del Palazzo Municipale il 17 febbraio, in contemporanea con la trasmissione “M’illumino di meno”
Predisposizione di adesivi per invitare a spegnere la luce quando si esce da una stanza, da distribuire negli Uffici Pubblici Comunali e nelle scuole
Interventi di educazione ambientale sul tema del risparmio energetico nella scuola secondaria del Comune
Inoltre, nelle prossime settimane, verrà effettuata la termografia di alcuni edifici comunali, cioè delle vere e proprie fotografie ad infrarossi per misurarne la dispersione termica e quindi, poter intervenire per rendere gli edifici più efficienti.


Il Direttivo del Circolo "Green Gang" di Legambiente

Decolla il gruppo di acquisto fotovoltaico

Decolla il Gruppo di Acquisto Fotovoltaico: raggiunte più di 400 famiglie, a febbraio le prime installazioni

 Nuova batosta in arrivo Aumentano luce e gas

Le stime di Nomisma. Un aggravio di 53 euro all’anno per le famiglie

Legambiente: è il momento di Aderire al Gruppo di Acquisto Fotovoltaico

  La campagna per la costituzione di un Gruppo di Acquisto Fotovoltaico organizzata da Legambiente ed EnergoClub, patrocinata dai Comuni di Città Mandamento è giunta alla conclusione della prima fase, che prevedeva una decina di incontri informativi. Durante le serate, alle quali hanno partecipato anche parecchi amministratori e Sindaci, sono state raggiunte diverse centinaia di famiglie, interessate ai benefici economici ed ambientali che derivano dall’installazione di un impianto fotovoltaico.

Produrre da sé l’energia che si consuma diventerà sempre più conveniente, e la notizia di un prossimo aumento della bolletta dell’energia elettrica, paventata ieri da tutti gli organi d’informazione, non può che far riflettere sull’opportunità offerta dal G.A.F. di installare un impianto fotovoltaico sul proprio tetto, sfruttando le garanzie di affidabilità e di convenienza economica che stanno alla base di organizzazioni di questo genere.

La campagna proseguirà nei prossimi mesi, nel corso dei quali i cittadini della Provincia di Gorizia che sono interessati, potranno continuare ad informarsi ed aderire al GAF visitando il sito www.soleinrete.it

 

Zamparini city: una iattura per Grado e per il turismo di qualità

Zamparini city: una iattura per Grado e per il turismo di qualità

Se si vuole fare ragionamenti su progetti futuri di Grado bisogna sempre ricordarsi del passato.

Se si guarda oggi la Pineta e per diversi aspetti anche la città giardino, non si può dire certo che siano un bell'esempio di edificazione.
Oggettivamente ci sono alcuni punti che fanno temere che la Zamparini city fra 20 anni assomigli alla Grado Pineta oggi, decentrata dal cuore cittadino, senza attività a respiro annuale e con in atto un processo di graduale degrado della qualità edilizia.
Il problema principale per la Zamparini City è capire, aldilà delle presentazioni più o meno ufficiali, vi sia un reale beneficio per la comunità gradese derivante da questo progetto.

Leggi tutto...