Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Monfalcone Sindaci per M'Illumino di Meno

Sindaci per M'Illumino di Meno

logo milluminodimeno 2015Ai Sindaci e agli Assessori all’Ambiente e Mobilità dei Comuni del Mandamento

OGGETTO: collaborazione per “M’ILLUMINO DI MENO”

In vista dell’edizione 2015 di “M’illumino di meno”, promossa dalla trasmissione di Radio 2, “Caterpillar”, Legambiente vi propone di monitorare e divulgare le azioni virtuose in campo energetico dei Comuni del mandamento monfalconese.

Crediamo che la crisi climatica annunciata dalle più autorevoli agenzie internazionali debba essere affrontata a tutti i livelli mirando all’obiettivo di contenere drasticamente il consumo di combustibili fossili, promuovendo azioni di efficienza energetica e installazione di fonti di energia rinnovabile. E’ urgente accrescere la consapevolezza della drammaticità della situazione e far acquisire una responsabilità collettiva e dei singoli cittadini che al momento è molto distante da quanto sarebbe necessario.

Per questo l’esempio che possono dare le istituzioni è fondamentale.

Chiediamo quindi, in sintesi, di comunicarci le azioni intraprese recentemente o di prossima attivazione, destinate a risparmiare emissioni di CO2 da parte del suo Comune, facendo riferimento ad alcuni esempi che vengono riportati più sotto.

Legambiente provvederà ad effettuare una stima delle mancate emissioni di CO2 dandone opportuna visibilità in primo luogo nella giornata di “M’illumino di meno”, che avrà luogo il 13 febbraio prossimo.

Invitiamo i Sindaci e/o gli Assessori all’Ambiente di tutti i Comuni del mandamento a celebrare la giornata, nel ritrovo previsto alle ore 17.30 in Piazza della Repubblica a Monfalcone, da dove, successivamente partirà una pedalata ecologica organizzata dall’associazione “Bisiachinbici”.

Contiamo di cercare un contatto nei prossimi giorni, per illustrare meglio la proposta.

Cordiali saluti,

Michele Tonzar, Presidente Legambiente, circolo “Green Gang”

Monfalcone, 19 gennaio 2015

Esempi di azioni virtuose:

  1. Cominciare seriamente a fare energy saving negli edifici comunali
  2. Fare seri audit energetici sulle strutture comunali come previsto da D.Lgs 102/2014
  3. ILLUMINAZIONE PUBBLICA: sostituzione con lampade a basso consumo
  4. CLIMATIZZAZIONE INVERNALE: emanare disposizioni per:
    • chiudere scuri o abbassare tendine e avvolgibili a fine orario d’ufficio (esistono soluzioni motorizzate);
    • limitare veramente la temperatura degli uffici a 20°, se possibile (uffici aperti al pubblico) tenere 18 - 19°
    • isolare i radiatori dalla parete esterna retrostante
    • migliorare, ove possibile, la tenuta all’aria di finestre e porte
    • installare Caldaie a condensazione al posto di quelle meno efficienti
  5. CLIMATIZZAZIONE ESTIVA:
    • verificare se è possibile attivare una ventilazione naturale notturna
    • impostare la temperatura dei condizionatori non oltre sei gradi in meno rispetto alla temperatura esterna.
    • se possibile installare tendine frangisole all’esterno delle vetrate
  6. ILLUMINAZIONE:
    • utilizzare la luce naturale il + possibile
    • eventualmente inserire fotocellule di controllo
    • evitare l’illuminazione a luce riflessa
    • sostituire i tubi fluorescenti tipo T8 con quelli sottili tipo T5, ed eventualmente con strisce Led, se ore di accensione > 1.500/anno
    • luci di sicurezza (scale) sempre accese: passare a Led.
  7. APPARECCHIATURE ELETTRICHE:
    • distributori di bevande calde e fredde e snacks: noleggiare apparecchiature di ultimo modello, con ottime efficienze e possibilità di stand-by notturno (e fine settimana)
    • spegnere monitor e stand-by dei computer non indispensabili per i backup automatici
    • no boiler elettrici! Se impossibile passare a gas: valutare la sostituzione con pompe di calore per la produzione di sola acqua calda sanitaria (sostituiscono egregiamente i boiler elettrici in uffici, scuole, case protette)
  8. ISOLAMENTO EDIFICI :
    • Effettuare l’isolamento del tetto
    • Sostituzione mirata dei serramenti (anche di pregio) curando il taglio termico dei telai
    • Effettuare il cappotto esterno (anche con vernici speciali con microsfere ceramiche)
  9. FONTI RINNOVABILI :
    1. Istallazione di Solare termico
    2. Installazione di Solare fotovoltaico
    3. Promozione di un gruppo d’acquisto intercomunale per il FV e altro (pdc, sistemi di accumulo)
  1. MOBILITA’: Sostituzione di mezzi a carburanti convenzionali con mezzi a GPL o autoelettriche/ibride con ricarica da FV; motorini, bici a pedalata assistita
  2. ACQUISTI VERDI: Adozione dei Green Power Procurement (GPP) 
Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (Sindaci per M'Illumino di meno.pdf)Comunicato_Sindaci per M\'Illumino di Meno245 kB492