Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Monfalcone Visita guidata alla Riserva Naturale Regionale Foce dell'Isonzo

Visita guidata alla Riserva Naturale Regionale Foce dell'Isonzo

Il Circolo Sociale Sportivo Ricreativo ASS2 “Isontina”

Organizza con la Collaborazione Tecnica  del  circolo “Green Gang” Monfalcone

La Visita guidata alla

 “RISERVA NATURALE FOCE DELL’ISONZO -

ISOLA DELLA CONA”

 

DOMENICA 20 MAGGIO, dalle ore 9.00 alle 12


La Riserva Naturale della foce dell’Isonzo comprende un’area di circa 2400 ettari, situata lungo gli ultimi 15 km del corso del fiume. Il territorio della Riserva è incluso nei comuni di Staranzano, San Canzian d’Isonzo, Grado e Fiumicello.

Quest’area è stata interessata nel corso dei secoli da notevoli trasformazioni, nell’alternanza fra l’azione di erosione e deposito del fiume e del mare e le opere di  canalizzazione e bonifica realizzate.
Nel recente passato la zona era adibita alla coltivazione e al pascolo, mentre la parte a mare si era mantenuta relativamente integra, sotto il profilo naturalistico.

A partire dagli anni ’90 sono stati effettuati degli interventi che hanno portato alla creazione di una palude temporanea d’acqua dolce, denominata “il Ripristino”: La nuova situazione ha incrementato notevolmente il numero delle specie legate agli ambienti umidi.

Nell’area della Riserva sono stati ricreati e vengono mantenuti diversi tipi di habitat, che favoriscono la presenza di moltissime specie animali e vegetali.

Programma:

-  ore 9.00 arrivo al Centro visite ed al Museo della Riserva. Breve illustrazione della storia e degli ambienti della Foce dell’Isonzo

- ore 10.00 breve passeggiata sul sentiero che porta all'osservatorio della Marinetta (10/15 minuti) e all’osservatorio del Biancospino (30 minuti circa)

- ore 12.00 fine dell’escursione e pausa per il pranzo al sacco.

Attrezzatura consigliata per visitare la riserva

  • abbigliamento adeguato alla stagione: in particolare scarpe resistenti all'acqua (nei periodi piovosi i sentieri possono essere un po' fangosi) cappellino per il sole e repellente per insetti nella bella stagione
  • binocolo e macchina fotografica
  • borsa per le immondizie (siamo tutti responsabili dei rifiuti che produciamo)

Ingresso alla Riserva e al Centro Visite: € 5

Biglietto ridotto: € 3.5 (6-14 anni e + 65 anni)