Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Trieste

Circolo di Trieste

Circolo di Trieste

Il film "Una scomoda verità 2" a Trieste

UnaScomodaVerita2Legambiente Trieste invita i soci alla proiezione del documentario di Al Gore  “Una scomoda verità 2” mercoledi’ 16 maggio alle ore 18.00, in via Donizetti 5/a.

Undici anni dopo “Una scomoda verità” Al Gore torna ad affrontare sullo schermo un argomento che in questi anni non ha mai smesso di approfondire: il surriscaldamento del globo terrestre, le sue cause, i suoi effetti e le alternative praticabili. Il documentario lo segue nelle sue conferenze e nei suoi incontri a tutti i livelli supportando le sue riflessioni con immagini molto significative. Donald Trump ha proposto di togliergli il Nobel per la Pace assegnatogli dall'Accademia svedese perché le sue sono solo esternazioni prive di basi scientifiche.

Leggi tutto...

Comunicato conferenza stampa sulle risposte dei candidati a presidente della Regione su Ferriera e rigassificatore

ferriera 12.7.2012I candidati a presidente regionale Bolzonello, Fedriga e Fraleoni Morgera si sono impegnati: a creare le condizioni per la dismissione dell'area a caldo della Ferriera di Servola, per mezzo di un nuovo accordo di programma e della revisione dell'AIA; a garantire l'occupazione dei lavoratori in nuove attività; a intervenire per la tutela della salute e della qualità della vita della popolazione coinvolta; a far chiudere definitivamente il progetto del rigassificatore di Zaule e del gasdotto collegato grazie a una conferenza dei servizi decisoria.

Leggi tutto...

Proiezione del film THE NEW WILD, cinema Ariston, Trieste

thenewwildLegambiente Trieste segnala ai soci e simpatizzanti la proiezione, giovedì 26 aprile alle 20.30 al cinema ARISTON di viale Romolo Gessi, 14  del film/documentario The New Wild – Nelle terre abbandonate di Christopher Thomson Austria, Italia, GB, 2017, 69’. 

Leggi tutto...

Invito a incontro sul progetto del “Parco del Mare”

parco del mareParco del Mare, sì, Parco del mare no. O ancora Parco del mare altrove. Il sindaco Dipiazza ha promesso che il cantiere si aprirà entro quest’anno. E che si tratta di una struttura che, oltre a riqualificare le rive rappresenta un ulteriore salto in avanti per il futuro della nostra città. “Il Comune – ha aggiunto - sta facendo la sua parte e sarà presto pronta la variante al piano regolatore, il presidente della camera di Commercio, Paoletti, sta raccogliendo l’interesse dei privati per un Parco del Mare che potrà catalizzare circa un milione di visitatori all’anno”.  

Leggi tutto...

Ecosistemi marini: la minaccia della plastica

PlasticaInFondoAlMareIl Circolo Verdeazzurro LEGAMBIENTE Trieste vi invita alla conferenza  “Ecosistemi marini: la minaccia della plastica” presso l'Antico Caffè San Marco. Libreria e ristorante - Via Battisti, 18/A, 34126 Trieste, il giorno giovedi’ 12 aprile alle 18.00. “La plastica come minaccia al funzionamento degli ecosistemi marini" Cambiamenti climatici, distruzione degli habitat e inquinamento da plastica sono identificati come le tre maggiori minacce per il futuro del mare e del pianeta. Scopriamo perché. Interviene il prof. Antonio Terlizzi, professore ordinario di zoologia dell'Università di Trieste e ricercatore associato della Stazione zoologica A. Dohrn di Napoli

“Le scovazze in fondo al mar… alla scoperta degli ambienti marini profondi dove la spazzatura è arrivata prima di noi”

immagine scovazze in fondo al marIncontro organizzato dal Circolo Verdeazzurro di Legambiente Trieste e dall'Istituto di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS di Trieste “Le scovazze in fondo al mar… alla scoperta degli ambienti marini profondi dove la spazzatura è arrivata prima di noi” giovedì 5 aprile alle ore 18.00 all'Antico Caffè San Marco in via Battisti 18 a Trieste. Interverranno Silvia Ceramicola, geologa marina presso l'OGS di Trieste e Tomaso Fortibuoni, ricercatore dell'ISPRA attualmente “in prestito” ad OGS.  

Leggi tutto...