Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Trieste Incontro pubblico:"C'è ancora posto per la Ferriera nel futuro di Trieste?"

Incontro pubblico:"C'è ancora posto per la Ferriera nel futuro di Trieste?"

Venerdi’ 28 settembre 2012, alle 17.00, si è tenuto presso la sala del MIB al Ferdinandeo (Largo Caduti di Nasiriya, 1) l'incontro "C'è ancora posto per la Ferriera nel futuro di Trieste?", a cui sono interventi
Stefano Borini (FIOM-CGIL di Trieste) - Umberto Laureni (Assessore all’Ambiente del Comune di Trieste) -
Cataldo Ranieri (Cittadini liberi e pensanti – Taranto) - Alda Sancin (Associazione NoSmog di Trieste) -
Lino Santoro (Legambiente Trieste) - Modera: Luciano Santin

Prima del dibattito sara’ proiettato il video “Sniffing coke” di Marco Depperu e Marco Nobile

Nonostante il sostanziale oscuramento dei media alla conferenza-dibattito organizzata al MIB (Ferdinandeo) dal nostro Circolo dal titolo "C’è ancora posto per la Ferriera nel futuro di Trieste ? si sono presentate molte persone interessate a questo argomento, particolarmente di attualita' dopo la chiusura provvisoria dell'ILVA di Taranto ad opera della magistratura. Grande successo ha riscosso l'intervento di Cataldo Ranieri del Comitato "Cittadini e lavoratori liberi e pensanti" che ha fortemente appoggiato l'operato della magistratura. La salute deve stare al primo posto e non va barattata con i posti di lavoro.

Approfondimento e foto

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (FerrieraSintesi2012set28.pdf)FerrieraSintesi2012set28.pdf87 kB696
Scarica questo file (INCONTRO_DIBATTITO_ferriera.pdf)INCONTRO_DIBATTITO_ferriera.pdf245 kB655