Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Trieste Presentazione del numero speciale di Konrad sul rigassificatore

Presentazione del numero speciale di Konrad sul rigassificatore

PRESENTAZIONE KONRAD (numero speciale rigassificatore), cICLO DI APPUNTAMENTI  E "SPORTELLO  AMBIENTE"


Giovedì 28 febbraio ore 18.00 presso lo sportello ambiente di via 30 ottobre 8/A presentazione pubblica del numero di febbraio di KONRAD, nota rivista ambientalista che si pubblica da un ventennio a Trieste.
Il direttore Dario Predonzan illustrera’ questo numero speciale dedicato in buona parte alle ultime novità riguardanti il rigassificatore che si vorrebbe costruire nel golfo di Trieste. Si entrerà nel merito del ruolo che questo strumento informativo mensile e gratuito offre ai cittadini, alle associazioni e ai comitati.

 

 Ci si soffermerà anche su degli altri articoli che trattano temi di attualità e pubblico interesse. Konrad viene pubblicato in 17.000 copie e diffuso in tutta la regione. Presso lo sportello ambiente si potra’ discutere sui materiali proposti dalle varie associazioni ambientaliste come WWF, Legambiente e Italia Nostra che informano sulle diverse questioni che impegnano queste associazioni sia a livello locale, che a livello regionale e nazionale.

Seguiranno nei giovedì successivi, nella stessa sede e con gli stessi orari, degli incontri, denominati rigassificatore day, programmati con gli autori di vari articoli presenti su questo numero di Korad, sui
rischi e pericoli che deriverebbero per il golfo e la nostra città in caso di realizzazione del  rigassificatore. I relatori saranno Luciano Santin, Carlo Franzosini, Livio Sirovich, Lino Santoro ed altri.

Nello stesso sportello si potranno ritirare i formulari per la raccolta firme sulla petizione popolare contro il rigassificatore denominata “ Trieste dice no al rigassificatore”.

Verranno anche discusse le iniziative da intraprendere prossimamente in città su questo argomento.

L’invito è divulgato dal Coordinamento “cittadini ed associazioni in rete - Trieste dice no al rigassificatore” e da altre associazioni.