Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Trieste Archeologia subacquea e dei paesaggi costieri in Alto Adriatico

Archeologia subacquea e dei paesaggi costieri in Alto Adriatico

Il Circolo Verdeazzurro Legambiente Trieste invita a una conferenza di Rita Auriemma, archeologa e docente di Archeologia Subacquea, sul tema  “Archeologia e ambiente. Archeologia subacquea e dei paesaggi costieri in Alto Adriatico”. che si terrà venerdi 28 giugno alle ore 18.00
presso la circoscrizione soci Banca Etica di via Donizetti 5/a.
Rita Auriemma è ricercatrice e docente di Archeologia Subacquea presso l’Università del Salento. Da molti anni collabora con il Dipartimento di Studi Umanistici e con la Scuola di Specializzazione in Archeologia dell’Università di Trieste, ha preso parte alle campagne di scavo del relitto romano di Grado ed è stata responsabile di scavo nel progetto biennale Crosada (Cittavecchia).
Una sua linea prioritaria di ricerca è rappresentata dalle “vie del mare”, le rotte e i trasporti marittimi, soprattutto di età romana. Si è sempre occupata archeologia del paesaggio costiero e di portualità antica, in particolar modo adriatica.
La relazione di Rita Auriemma sarà accompagnata dalla proiezione di immagini relative ai temi trattati.