Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Circoli Trieste Escursione guidata alla Val D'Arzino

Escursione guidata alla Val D'Arzino

Val d'ArzinoIl Circolo Verdeazzurro Legambiente Trieste vi invita alla 

Escursione naturalistica guidata alla Val d’Arzino - domenica 22 giugno 2014

(uno degli ultimi corsi d’acqua intatti della nostra regione, ricco di spettacolari cascate)

Durata: tutta la giornata, con mezzi propri, per tutti

Programma: ritrovo alle 8.30 a Trieste in piazza Oberdan OPPURE alle 9.30 ad Amaro, al bar poco dopo l’uscita Carnia-Tolmezzo

Ci si sposta a Pozzis, dove si farà una camminata facile di circa 1 ora e 30 lungo il torrente Arzino; la guida naturalistica Nicoletta Perco ci aiuterà ad osservare l’ambiente di forra.

Verso le 13 ci sarà la pausa pranzo a S. Francesco, con possibilità di mangiare in un agriturismo locale (necessaria la prenotazione presso il Circolo Legambiente di Trieste)

Dopo il pasto, ci si sposta a Clauzetto, dove si effettuerà una visita alle Grotte di Pradis e al relativo Museo.

La conclusione dell’escursione è prevista per le ore 18.00.

E’ richiesta l’iscrizione all’escursione inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al n. 366-5239111

Quota di partecipazione: comprendente il biglietto d’entrata al Museo ed alle Grotte, è di 8 euro per soci Legambiente e 10 euro per non soci, quota ridotta di 5 euro per bambini fino ai 6 anni compresi.

Gli spostamenti avverranno con mezzi propri, ma il Circolo può offrire un certo numero di posti auto a chi non dispone di un mezzo di trasporto. Si raccomanda di avvisare in tempo il Circolo agli indirizzi sopra riportati per verificare la disponibilità di posti auto.

In caso di forte pioggia l’escursione verrà rinviata alla domenica successiva.

Come abbigliamento, si consigliano scarponcini da trekking e abbigliamento adatto anche in caso di pioggia, eventuali copricapi contro il sole ed una bottiglia d’acqua a testa. Nell’area è possibile la presenza di zecche e vipere.