Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Il circolo Gita in bici tra Latisana e Marano

Gita in bici tra Latisana e Marano

Escursione in bici - domenica 3 aprileIn treno e bicicletta nella bassa pianura tra Latisana e la laguna di Marano.
Escursione naturalistico-culturale ed eno-gastronomica.

Il circolo Legambiente di Trieste organizza una gita in bici

Domenica 3 aprile - appuntamento alle 10.15 alla stazione ferroviaria di Latisana

per chi intende utilizzare il treno: partenza alle 9.15 da Trieste e ritorno da Latisana alle 18.48 con arrivo a Trieste alle 19.40.

VISTI I POSTI LIMITATI E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE ENTRO IL 31 MARZO

Nel corso dell'escursione percorreremo la ciclabile lungo l'argine del Tagliamento fino a Pertegada, poi attraverseremo verso est le bonifiche fino all'argine della laguna di Marano, dove ci fermeremo a visitare un piccolo e poco conosciuto gioiello: la chiesetta medievale della Madonna della neve di Titiano, fondata quale avamposto imperiale dai cavalieri dell'ordine Teutonico e punto di dogana imperiale. Avremo anche modo di ammirare la vasta zona umida che si estende a est di detto argine. Nel pomeriggio raggiungeremo l'agriturismo dell'azienda Zaglia a Precenicco, sulla statale 14. Si tratta di un'azienda che pratica l'agricoltura integrata a basso impatto ambientale e produce in particolare ottimi vini. Verso le 16 degusteremo cibi e vini dell'azienda. Menù 20 euro, bevande escluse (il vino comunque non è caro...).

Da lì alle 18 ci muoveremo per tornare alla stazione di Latisana (4 km). Il percorso non presenta dislivelli e prevede un totale di complessivi 25 km circa, per cui l'escursione è alla portata di chiunque abbia un minimo di pratica con la bicicletta e normale forma fisica. Dal momento che si mangia alle 16, chi temesse di soffrire la fame può munirsi di vettovaglie proprie da consumare al sacco presso la chiesetta di Titiano dove ci fermeremo per un'oretta nelle ore centrale della giornata. Non è obbligatorio consumare il menù previsto: chi ad esempio desiderasse un pasto vegetariano potrà consumare ciò che preferisce pagando a parte. E' possibile anche venire con l'auto, portandosi la bici, e posteggiare presso l'agriturismo, raggiungendo però la stazione di Latisana entro le 10.10 quando arriva il treno da Trieste.

E' evidente che è indispensabile prenotarsi per tempo in quanto il treno difficilmente potrà portare più di 20 bici e comunque il numero massimo di partecipanti non dovrà superare le 30 persone; è inoltre ovvio che dobbiamo far sapere al ristoratore il numero dei commensali, vista anche l'ora un po' insolita prevista per il pasto.

PRENOTAZIONI tramite mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando nomi e cognomi dei partecipanti oppure telefonando al numero 366-5239111