Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Un premio europeo per il progetto di Legambiente FVG "Comunicare il cambiamento climatico"

WhatsApp Image 2019 09 16 at 10.32.05Un progetto coinvolgente, capace di far comprendere i tanti risvolti del cambiamento climatico al pubblico generico: è per questi motivi che mercoledì 11 settembre, a Copenhagen, Legambiente FVG ha ricevuto l'annuale Premio per la Comunicazione e la Sensibilizzazione della European Metereological Society, per il progetto "Comunicare il cambiamento climatico".

Il riconoscimento è stato ritirato da Elisa Cozzarini, giornalista e coordinatrice dell'iniziativa per Legambiente, durante il meeting annuale della European Metereological Society, rete europea che riunisce le maggiori associazioni che si occupano di meteorologia in Europa. Tra queste, l'Unione meteorologica del Friuli Venezia Giulia, rappresentata dal presidente, Renato R. Colucci, glaciologo del Cnr. Colucci è stato tra i tanti scienziati ed esperti che hanno collaborato al progetto di Legambiente, tra aprile 2017 e marzo 2018. «Di fronte a un problema enorme come il surriscaldamento globale, come individui, la sensazione più comune è di impotenza, invece possiamo fare molto, sia come singoli sia come collettività.

È importante esserne consapevoli, continuare a incontrarsi e discutere, come è stato fatto per esempio durante le attività del progetto. Bisogna trovare soluzioni comuni e condivise, prima di tutto ascoltando la scienza e chiedendo ai governi di agire prima che sia troppo tardi», ha dichiarato Elisa Cozzarini a Copenhagen.

Sei qui: Home Temi Altro Un premio europeo per il progetto di Legambiente FVG "Comunicare il cambiamento climatico"