Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Biodiversità, aree tutelate e rurali

Incontri "I boschi vetusti"

i boschi vetustiGiovedì 5 luglio alle 20.45 il Museo Friulano di Storia Naturale, presso la sede di via Sabbadini 32, propone un doppio appuntamento nell’ambito di Udinestate, sul tema dei boschi vetusti. Roberto del Favero, già Professore di Selvicoltura nell’Università di Padova, parlerà di questi importanti e complessi ecosistemi, ricchi di biodiversità e beni preziosi da preservare.

Leggi tutto...

Magredi oggi – L’opera della natura e il lavoro dell’uomo

magrediNel 2018, attraverso il progetto “Magredi oggi – L’opera della natura e il lavoro dell’uomo”, patrocinato anche da Legambiente, si intende rappresentare i vari aspetti dei Magredi fra i torrenti Cellina e Meduna, da quelli naturali conosciuti quali paesaggi, flora e fauna tipici dei luoghi a quelli meno conosciuti, quali gli interventi nel tempo che l’uomo ha inserito per finalità agricole, sportive, militari, funzionali. Per sottolineare l’impegno del Circolo nella valorizzazione dei Magredi, quest'anno la mostra annuale di pittura dei Soci è dedicata a questo tema. In preparazione della mostra vengono organizzate visite guidate e lezioni nei Magredi.

Leggi tutto...

Orti in rete FVG: 3° appuntamento a Castelnovo del Friuli

OrtoCOMUNICATO STAMPA: terzo incontro sul tema ”COLTIVARE PER COLTIVARSI: PROPOSTE PER LE BUONE PRATICHE DEL PAESAGGIO CONTEMPORANEO” e presentazione del progetto “PAESAGGI CULTURALI IN VAL COSA E VAL D’ARZINO”

Si terrà mercoledì 13 dicembre 2017 alle ore 20.00, presso Villa Sulis, in località Costa/Castello, a Castelnovo del Friuli, il terzo, ed ultimo, degli appuntamenti promossi dall’Associazione Il Progetto, con il supporto della Regione Friuli Venezia Giulia, il patrocinio del Comune di Castelnovo del Friuli, la collaborazione del Comune di Udine, di Legambiente e ARCI Servizio Civile FVG,

Leggi tutto...

Orti in rete a Gorizia

Comunicato stampa: incontro sul tema "COLTIVARE PER COLTIVARSI: PROPOSTE PER LE BUONE PRATICHE DEL PAESAGGIO CONTEMPORANEO”

Si terrà sabato 11 novembre alle ore 11.00 a Gorizia, presso il salone d’onore di palazzo Attems Petzenstein, sede dei Musei Provinciali, in piazza de Amicis 2, il secondo degli appuntamenti promossi dall’Associazione Il Progetto, con il supporto della Regione Friuli Venezia Giulia e in collaborazione con l’Erpac- Musei Provinciali di Gorizia, dedicato alle buone pratiche del paesaggio contemporaneo, che attraverso la presentazione di iniziative e attività volte alla coltivazione e alla cura del paesaggio, intende far emergere esperienze sempre più diffuse sul territorio con il fine di creare una rete di conoscenze condivise.

Leggi tutto...

Orti Urbani in rete 19 ottobre

OrtoSi terrà giovedì 19 ottobre alle ore 18.00, a cura di ARCI Servizio Civile, Legambiente e Il Progetto, nel Padiglione I di San Giovanni (Ex O.P.P.) a Trieste il primo di una serie di incontri sugli Orti nella nostra Regione. Il tema dell’incontro sarà l’orticoltura in tutte le sue sfumature sociali e culturali e verranno presentate alcune esperienze come “Urbi ed Horti”, il “Gno ort” e “Orti in città”. “Urbi et Horti” è un progetto che nella zona di Trieste è attivo da 6 anni e conta su più di 20 campi di coltivazione e 250 “nuovi contadini”

(in allegato la brochure)
Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (orti urbani in rete 19 ottobre.pdf)orti urbani in rete 19 ottobre.pdf548 kB256
Scarica questo file (OrtInReteFVG.pdf)OrtInReteFVG.pdf153 kB262

Le proposte di Legambiente per far decollare la Riserva naturale dei Laghi di Doberdò e Pietrarossa

1496310514 tmp sablici20 minLegambiente del FVG, insieme al circolo “Ignazio Zanutto di Monfalcone, ha presentato un “Decalogo” di richieste all’Amministrazione regionale, al termine dell’incontro “I Laghi carsici, tra evoluzione naturale e necessità di gestione”, organizzato sabato scorso al Centro visite “Gradina” di Doberdò del Lago.

Il sollecito è rivolto anche ai tre Comuni che andranno a costituire l’”Organo gestore” della Riserva: Doberdò del Lago, Ronchi dei Legionari e Monfalcone.  

Leggi tutto...

Sei qui: Home Temi Biodiversità, aree rurali