Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Biodiversità, aree tutelate e rurali

Bracconaggio FVG: Legambiente FVG si costituisce parte civile al processo

aaaGli inquirenti hanno trovato un vero e proprio arsenale tra fucili, coltelli da caccia e silenziatori, una banda chiodata, visori notturni, foto-trappole, cellulari e walkie talkie e pietre di sale per attrarre le bestie. Secondo le risultanze investigative i soggetti protagonisti della vicenda - originata da una serie di minacce, furti e danneggiamenti nella zona (tutti episodi denunciati dalle vittime) - agivano in maniera spregiudicata, avvalendosi oltre che di armi illegali e clandestine anche di atteggiamenti intimidatori nei confronti della popolazione perché non venissero segnalati i loro traffici.“ 

Leggi tutto...

Magredi ritrovati: convegno finale progetto Life magredi grasslands

magredi ritrovatiLa Regione attraverso il Servizio biodiversità ha realizzato l’importante Progetto Life Magredi Grasslands al fine di recuperare, valorizzare e conservare un ambiente naturale e storico che qualifica in modo peculiare la nostra regione. Il Progetto ha consentito il ripristino di quasi 500 ettari di praterie magre su quattro Siti della Rete Natura 2000 presenti nell’alta pianura friulana: i Magredi del Cellina, la Valle del Medio Tagliamento, il Greto del Tagliamento e la Confluenza dei fiumi Torre e Natisone.

Leggi tutto...

12 maggio a Pradamano: la Bioprimavera in festa di AIAB-APROBIO FVG

bioprimaveraDomenica 12 maggio si svolgerà a Pradamano l'assemblea annuale di AIAB-APROBIO FVG.

Ecco il programma della giornata (piccole variazione possibili):

ore 8:00 - 10:00 Passeggiata nelle terre del Torre a cura di Marco Pascolino (info e prenotazione obbligatoria a questo link: www.studioforest.it);

10:00 - 12:30 circa Assemblea annuale dei Soci AIAB-APROBIO FVG

Leggi tutto...

Seminiamo fiori che piacciano alle api, una scheda operativa

APIterrenoObiettivo: creare un Pascolo per le api, di durata poliennale (almeno 7-8 anni), seminando e trapiantando piante mellifere gradite alle api e altri pronubi. Azione simbolica e concreta - in risposta al problema della moria di api - che ha l'obiettivo di sensibilizzare sul problema e incoraggiare i cittadini a fare azioni anche piccole ma po-sitive e "contagiose".

Leggi tutto...

Legambiente e Unaapi su moria api in FVG

apiLegambiente e Unaapi su moria api in Friuli Venezia Giulia per uso non conforme di fitofarmaco e ipotesi di reato di inquinamento ambientale secondo la legge 68/2015: “Urgente la sospensione precauzionale dell’autorizzazione d’uso dell’insetticida Mesurol 500 FS” Un ennesimo caso di autorizzazione di molecole di sintesi pericolose per la biodiversità nei campi.

Leggi tutto...

Lago di Cavazzo: scampato pericolo?

TagliamentoUn emendamento alla legge 3/2018 approvato dalla Giunta Fedriga intendeva dare il via libera al progetto di derivazione del Consorzio di bonifica friulana dallo scarico del lago di Cavazzo: un ulteriore prelievo di 10 mc al secondo da immettere nella rete consortile. Nel contempo sulla Gazzetta ufficiale europea, veniva pubblicato il bando per il concorso d'idee per il recupero delle condizioni di naturalità del lago.

Leggi tutto...

Sei qui: Home Temi Biodiversità, aree rurali