Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Alvei puliti: lettera aperta di Legambiente su Operazione Alvei Puliti della Protezione Civile in Val Rosandra

Quanto accaduto in Val Rosandra in occasione della prima giornata di “Alvei puliti”, esercitazione organizzata dalla Protezione Civile della Regione, ben rappresenta i rischi che Legambiente ha già segnalato nei giorni scorsi.

Una manifestazione di protesta, cui aderiscono anche Legambiente FVG ed il Circolo Verdeazzurro Legambiente Trieste,  è prevista  domenica 1 Aprile, alle ore 12, presso il ponte di legno sul Torrente Rosandra

Oggi l’associazione ha inviato una lettera aperta – che si allega – alle Autorità competenti chiedendo:

  • se siano state rispettate le specifiche procedure autorizzative necessarie;
  • se vi sia stato il necessario coordinamento fra Enti ed Uffici a vario titolo responsabili;
  • di sospendere il secondo ciclo di esercitazioni, previsto per metà aprile, qualora autorizzazioni e coordinamento risultino inesistenti.

Legambiente si rivolge anche all’ANCI del Friuli Venezia Giulia in quanto i Sindaci sono i responsabili formali sia delle operazioni della Protezione Civile che delle squadre comunali di volontari.

Legambiente, infine, ricorda che quelle che a qualcuno possono sembrare solo ramaglie e cespugli sono, a norma dell’art. 115 del decreto Legislativo 152/2006, aree di pertinenza dei corpi idrici per i quali si deve “assicurare il mantenimento o il ripristino della vegetazione spontanea nella fascia immediatamente adiacente i corpi idrici, con funzioni di filtro per i solidi sospesi e gli inquinanti di origine diffusa, di stabilizzazione delle sponde e di conservazione della biodiversità da contemperarsi con le esigenze di funzionalità dell'alveo”.

Legambiente si augura che un vasto e importante movimento di volontariato qual è quello della protezione civile in questa Regione sappia cogliere i diversi ruoli degli uffici regionali, dei Comuni, delle squadre di volontariato e delle complessità che si possono nascondere o che vengono nascoste quando si interviene in materie soggette a diverse legislazioni e competenze..

Una manifestazione di protesta, cui aderiscono anche Legambiente FVG ed il Circolo Verdeazzurro Legambiente Trieste,  è prevista  domenica 1 Aprile, alle ore 12, presso il ponte di legno sul Torrente Rosandra

Le immagini dell'Operazione Alvei Puliti su youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=QI4f4r3IwL4&feature=youtube_gdata_player

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (2012_03_30_Lettera_aperta_alvei.pdf)2012_03_30_Lettera_aperta_alvei.pdf852 kB620
Sei qui: Home Temi Biodiversità, aree rurali Alvei puliti: lettera aperta di Legambiente su Operazione Alvei Puliti della Protezione Civile in Val Rosandra