Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Temi Scuola & Formazione Si avvia alla conclusione il Campo di volontariato di Legambiente nella Riserva Naturale Cavanata a Grado

Si avvia alla conclusione il Campo di volontariato di Legambiente nella Riserva Naturale Cavanata a Grado

Campo vol Lab Spiaggia Grado6Si sta avviando alla conclusione il Campo di volontariato di Legambiente nella Riserva naturale della Cavanata, a Fossalon di Grado, in collaborazione con l'Amministrazione comunale. I ragazzi,una decina, dai 16 ai 19 anni, stanno vivendo un'esperienza entusiasmante a tu per tu con le bellezze naturali della Laguna e imparano ad adottare comportamenti ecologici nel corso di tutte le attività quotidiane: dalla scrupolosa separazione dei rifiuti con la raccolta differenziata, al consumo dell’acqua di rubinetto anziché quella in bottiglia di plastica, dall’acquisto di prodotti locali per la preparazione dei pasti, all’uso di bicicletta e mezzi pubblici…

Insomma, un’esperienza attenta alla sostenibilità ambientale, com’è caratteristica prima in tutti i campi di volontariato di Legambiente.

Campo vol Lab Spiaggia Grado21 1

IMG 20180720 WA0008

Parecchio tempo viene dedicato ad attività di manutenzione, alla raccolta dei rifiuti abbandonati o spiaggiati, all'estirpazione delle piante aliene, sotto la supervisione del personale della Riserva e delle Responsabili di Legambiente, Anna e Sara.  I giovani volontari hanno anche partecipato attivamente alla gestione del Laboratorio sui rifiuti dedicato ai piccoli ospiti della Spiaggia di Grado. Insieme agli esperti di Legambiente, hanno allestito un “Angolo di spiaggia”, spiegando, tramite il gioco, i rischi dell’abbandono dei rifiuti ed il loro tempo di degradazione nell’ambiente. Ma questi giorni sono anche occasione per far conoscere ai giovani volontari, provenienti in gran parte dalla Provincia di Lodi, alcuni tra i luoghi più caratteristici del territorio. Le visite a Trieste, sul Carso della Grande guerra, l’escursione con la barca in Laguna e alla Basilica di Aquileia sono stati molto apprezzati, almeno quanto il bagno nel mare di Grado e il "Boreto di pesce" che hanno assaggiato per la prima volta. Legambiente ha anche favorito anche un incontro con l’Associazione “Peter Pan”, molto radicata nella comunità di Fossalon ed impegnata nel sociale.  Molte attività sono state possibili grazie alla disponibilità di istituzioni ed associazioni, ai quali va la gratitudine ed il ringraziamento di Legambiente. In particolare, oltre al Comune di Grado ed al personale della Riserva Naturale della Cavanata, vogliamo ricordare: la Protezione civile di Grado, l’Associazione per Aquileia, il Centro Recupero Fauna Selvatica di Terranova,  il CAI di Monfalcone.