Questo sito internet utilizza i cookie
per analizzare il nostro traffico e fornire le funzioni dei social media. Se continui ad utilizzare questo sito web o fai clic su “Ho capito” acconsenti ai nostri cookie.

 

Sei qui: Home Temi Energia Il fotovoltaico di “Sole in Rete”

Il fotovoltaico di “Sole in Rete”


Energoclub presenta a Udine il Gruppo d’Acquisto FV

Il Sole in rete
Appuntamento al PalaIndoor di Udine, martedì 25 ottobre alle 21, per conoscere tutti i benefici ambientali ed economici del fotovoltaico. A proporlo è il Gruppo di Acquisto Fotovoltaico (G.A.F.) “Sole in Rete”, promosso da EnergoClub Onlus, in collaborazione con Legambiente FVG, l'Associazione “Il Sole in Comune”, con il patrocinio del Comune di Udine e dei Comuni di Pagnacco, Tavagnacco e Rive d’Arcano.


Con la creazione del G.A.F. "Sole in Rete" EnergoClub, Associazione nazionale per la riconversione del sistema energetico, fornisce un servizio di orientamento e di consulenza tecnica ai cittadini al fine di ottimizzare il rapporto qualità-prezzo di impianti fotovoltaici per abitazioni e piccole imprese, garantire il rispetto dei tempi di installazione, valutare la redditività dell'investimento, accedere a servizi integrativi.

Nel corso della serata informativa gli esperti e i diversi attori, coinvolti a vario titolo, spiegheranno in modo chiaro e semplice il funzionamento e i vantaggi dell’aderire al G.A.F, i meccanismi del Conto Energia, il ritorno economico dell’investimento, i criteri nella selezione di marche e fornitori utilizzati dalla commissione del G.A.F., le formule di finanziamento a costo zero, la copertura delle polizze assicurative, le garanzie integrative, il servizio di monitoraggio della produzione (per rilevare tempestivamente eventuali anomalie) e molto altro ancora, tra cui i vantaggi relativi alla sostituzione e allo smaltimento delle coperture in amianto e la garanzia di maggiore convenienza economica per chi sceglierà di installare a breve un impianto fotovoltaico. Oltre alle serate previste per le famiglie sono state organizzate alcune serate informative speciali che focalizzano l’attenzione su casi specifici quali aziende e condomini.

L’Amministrazione Comunale di Udine e dei comuni patrocinanti hanno creduto fin dall’inizio in questo progetto promuovendolo con il fine di sensibilizzare la popolazione sulle tematiche ambientali e sulle opportunità economiche che attualmente il fotovoltaico consente. “Sole in rete” è un progetto ambizioso che basa le sue fondamenta su una lunga esperienza di gruppi di acquisto creati un pò in tutto il Nord Italia (circa 900 impianti installati fra il 2008 e il 2010). In particolare è l’evoluzione della campagna “Bolletta Gratis”, nata a febbraio 2011 in Provincia di Pordenone e che fino ad ora, in pochi mesi, ha messo in evidenza l’interesse di più di 800 persone e l’immediata iscrizione al GAF di oltre 400 aderenti di cui, ad oggi, 200 hanno già portato a termine l’installazione e 150 hanno già allacciato l’impianto alla rete e cominciato dunque ad auto prodursi energia pulita e rinnovabile. La sostanziale novità è che il successo di Bolletta Gratis ha consentito di sviluppare una nuova squadra affiatata al punto da fare il salto di qualità e promuovere l’iniziativa su scala nazionale. Il nome stesso “Sole in rete” mira a valorizzare gli aspetti più innovativi e virtuosi della Campagna. Oltre a evidenziare l’obiettivo principale del GAF, che è quello di diffondere il più possibile il fotovoltaico immettendo nella rete elettrica sempre più MWh di energia solare, lo slogan fa riferimento alla creazione di una rete di nodi locali, che andranno progressivamente a coprire il territorio nazionale, garantendo supporto tecnico, organizzativo e logistico a quanti vorranno cogliere l’opportunità e installare il proprio impianto appoggiandosi al GAF. Parallelamente si costituirà un’altra preziosa rete: quella delle Associazioni locali che, sposando l’iniziativa e offrendo promozione alla Campagna, potranno accedere a un fondo etico esclusivo, valorizzare i propri progetti al di fuori dei circuiti canonici e godere della visibilità offerta da un progetto che coinvolge una moltitudine di organizzazioni in rete che, a partire dal basso, partecipano a vario titolo alla riconversione del sistema energetico nazionale.

Per informare da vicino il maggior numero di interessati "Sole in Rete" ha predisposto un fitto calendario di serate informative. Di seguito le più imminenti:

martedì 25 ottobre a Udine (PalaIndoor, via del Maglio), mercoledì 26 ottobre a Tavagnacco (Sala del Centro Civico, Via Madonnina), giovedì 3 novembre a Udine (Sala presso seconda Circoscrizione, via Martignacco - Rizzi), lunedì 7 novembre a Pagnacco (Baita degli Alpini, Via Divisione Julia), mercoledì 9 novembre a Udine (Sala presso Quinta Circoscrizione, via Veneto - Cussignacco), martedì 15 novembre a Rive d’Arcano (Sala Consiliare del Municipio, p.zza I Maggio n. 1), giovedì 17 novembre a Udine (Sala ajace, P.zza Libertà) cui seguiranno numerose altre, come riportato nei siti www.soleinrete.it e www.energoclub.org.  L’ingresso alle serate è libero e gratuito.

Il calendario delle serate informative: vai

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 347 4501983

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (2011_Il_Sole_in_rete__serate_Udine_pieghevole4.pdf)2011_Il Sole in Rete - calendario 477 kB626